Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Beata Vergine Maria del Monte Carmelo a cura di Ermes Dovico

Esteri


La Cina incombe: 14 condanne a Hong Kong per sovversione
COMUNISMO CINESE

La Cina incombe: 14 condanne a Hong Kong per sovversione

Nel processo a 47 attivisti democratici, arrestati nel 2020, sono arrivate le prime 14 condanne per sovversione, ma anche 2 assoluzioni. La nuova legge di Pechino applicata a Hong Kong.


Sudafrica al voto. Il partito di Mandela può perdere dopo 30 anni
CONTINENTE NERO

Sudafrica al voto. Il partito di Mandela può perdere dopo 30 anni

Esteri 30_05_2024 Anna Bono

Trent'anni dopo la fine dell'apartheid, il partito Anc, quello di Mandela, per la prima volta potrebbe perdere le elezioni, a causa della corruzione e della stagnazione economica.


Ucraina, il pericoloso linguaggio di escalation di Nato e Ue
GUERRA IN EUROPA

Ucraina, il pericoloso linguaggio di escalation di Nato e Ue

Stoltenberg che dichiara in un'intervista la sua approvazione all'uso delle armi contro il territorio russo è solo imprudente o sta veicolando un messaggio di escalation?


Nethanyahu stretto tra Hamas e la sfiducia degli israeliani
medio oriente

Nethanyahu stretto tra Hamas e la sfiducia degli israeliani

Strage nel campo profughi palestinese dopo l'attacco missilistico del movimento islamico verso Tel Aviv. Per Netanyahu è "un tragico incidente", ma deve vedersela anche con la rabbia e il dolore dei familiari degli ostaggi ancora in mano ai miliziani.


Russia-Ucraina, storia di un accordo che non c'è mai stato
IL RETROSCENA

Russia-Ucraina, storia di un accordo che non c'è mai stato

Spesso si ripete la storia per cui nell'aprile 2022 ci sarebbe già stato un accordo, ma che furono Regno Unito e Stati Uniti a volere far proseguire la guerra. In realtà c'erano sul piatto importanti concessioni, una base anche per future negoziazioni, ma sono mancate garanzie decisive...


La Corte dell'Aja gela Israele: «Fermare l'offensiva a Rafah»
medio oriente

La Corte dell'Aja gela Israele: «Fermare l'offensiva a Rafah»

«Israele deve fermare l'offensiva a Rafah e aprire il valico tra l'Egitto e la Striscia per far entrare gli aiuti». Il verdetto della Corte internazionale di giustizia è stato accolto da Israele con freddezza e rabbia. «Volete chiederci di non esistere più». Hamas soddisfatto della decisione. 


Nikki Haley voterà Trump, i Repubblicani uniti contro Biden
USA

Nikki Haley voterà Trump, i Repubblicani uniti contro Biden

Nikki Haley voterà Trump, cade dunque ogni riserva dell'ultima rivale interna repubblicana. I Repubblicani affronteranno Biden più uniti, ma grandi differenze restano.


La Cina minaccia Taiwan, contro il suo nuovo presidente
COMUNISMO CINESE

La Cina minaccia Taiwan, contro il suo nuovo presidente

Nuova crisi nello stretto di Taiwan. A Taipei si è appena insediato il presidente Lai. Pechino risponde con minacce ed esercitazioni.

- Vietato cantare Gloria a Hong Kong di Angelina Tan


La Cina fa la guerra all’“inno di Hong Kong”
Il caso

La Cina fa la guerra all’“inno di Hong Kong”

Un ordine della Corte d’Appello di Hong Kong asseconda la richiesta del governo filocinese di impedire la diffusione dell’inno pro-democrazia “Glory to Hong Kong”, usato nelle proteste del 2019 contro il PCC. Pressioni anche sulle big tech e YouTube blocca la canzone.


Elezioni europee e partiti in movimento. La destra si prepara a vincere
VIGILIA DELLE EUROPEE 2024

Elezioni europee e partiti in movimento. La destra si prepara a vincere

Pur se esclusi dai dibattiti ufficiali ed emarginati in vari modi, i partiti conservatori e identitari europei si preparano a crescere nelle prossime Europee, nonostante gaffe terribili come quella del leader di AfD.


Come il regime di Pechino terrorizza gli studenti cinesi all'estero
AMNESTY INTERNATIONAL

Come il regime di Pechino terrorizza gli studenti cinesi all'estero

Nel nuovo rapporto di Amnesty International, tutti i modi con cui il Partito Comunista Cinese segue, spia, perseguita e reprime gli studenti all'estero. Un totalitarismo transnazionale, anche in casa nostra. 


Spogliati e perquisiti, così la polizia inglese abusa dei minori
REGNO UNITO

Spogliati e perquisiti, così la polizia inglese abusa dei minori

Oltre 2mila minorenni ogni anno subiscono perquisizioni corporali. La scioccante realtà resa pubblica da due inchieste. Il governo corre ai ripari e ha già pronte nuove norme restrittive per la polizia che entreranno in vigore da questa estate.