Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Giovanni I a cura di Ermes Dovico

Nigeria


17 cristiani vittime di un nuovo attacco Fulani in Nigeria
Nigeria

17 cristiani vittime di un nuovo attacco Fulani in Nigeria

Il 14 aprile, senza un motivo, un gruppo di pastori Fulani ha attaccato nella Nigeria centrale un villaggio di cristiani riuniti per festeggiare con un banchetto il battesimo di un bambino


Maiduguri, una fede quanto mai viva
Nigeria

Maiduguri, una fede quanto mai viva

Boko Haram ha distrutto decine di chiese, scuole, missioni seminando terrore per anni nel nord est della Nigeria, ma sacerdoti e fedeli hanno continuato a frequentare le chiese sfidando la morte


Continuano in Nigeria i rapimenti di sacerdoti cattolici
Nigeria

Continuano in Nigeria i rapimenti di sacerdoti cattolici

Anche se non motivato da odio religioso, il rapimento di sacerdoti e religiosi a scopo di riscatto ne mette in pericolo la vita e ne limita la missione di testimonianza e aiuto umanitario


Grazie a Oim e UE quasi 13.000 nigeriani emigrati illegalmente sono tornati a casa
Oim/UE

Grazie a Oim e UE quasi 13.000 nigeriani emigrati illegalmente sono tornati a casa

Un programma di rimpatrio volontario realizzato dall’Organizzazione internazionale per le migrazioni e dall’Unione Europea ha riportato in Nigeria 12.974 emigranti irregolari in due anni


L’Unhcr chiede con urgenza più fondi per i profughi del Camerun
Camerun

L’Unhcr chiede con urgenza più fondi per i profughi del Camerun

Gli scontri tra esercito governativo e separatisti di lingua inglese da oltre un anno costringono decine di migliaia di persone a fuggire in zone ritenute più sicure e nella vicina Nigeria


Un charter per la salvezza
Rimpatri volontari

Un charter per la salvezza

Con il volo charter del 21 febbraio diretto in Nigeria salgono a 40.000 gli emigranti rimpatriati a partire dal 2015 grazie all’Oim e a un fondo di 1,8 miliardi di euro fornito dall’Unione Europea


Servono 135 milioni di dollari per i profughi nigeriani in fuga da Boko Haram
Nigeria

Servono 135 milioni di dollari per i profughi nigeriani in fuga da Boko Haram

 

L’intensificarsi degli attacchi dei jihadisti Boko Haram nel nord est della Nigeria fa prevedere che l’emergenza profughi non si risolverà nel breve periodo e anzi potrebbe aggravarsi


Sono migliaia i profughi in fuga dagli scontri tra Boko Haram e forze governative nel nord est della Nigeria
Nigeria, nuova emergenza umanitaria

Sono migliaia i profughi in fuga dagli scontri tra Boko Haram e forze governative nel nord est della Nigeria

L’intensificarsi dei combattimenti nello stato nigeriano del Borno  ha costretto di recente migliaia di persone a cercare scampo nella capitale Maiduguri e nel vicino Ciad


I vescovi nigeriani chiedono al governo di combattere la tratta di esseri umani
Nigeria

I vescovi nigeriani chiedono al governo di combattere la tratta di esseri umani

Nel corso di una conferenza dedicata alla tratta di esseri umani i vescovi nigeriani hanno proposto una collaborazione con il governo per prendere in carico le vittime dei trafficanti


I camerunesi rifugiati in Nigeria sono più di 30.000
Camerun

I camerunesi rifugiati in Nigeria sono più di 30.000

In una conferenza stampa l’Unhcr il 9 novembre ha aggiornato i dati relativi ai rifugiati camerunesi in Nigeria in fuga dagli scontri tra esercito e separatisti


Il ministero inglese anti suicidi e la felicità nigeriana
L'OCCIDENTE DEPRESSO

Il ministero inglese anti suicidi e la felicità nigeriana

Theresa May ha istituito un ministero per la prevenzione dei suicidi pensando che la causa sia la discriminazione. La stessa per cui si difende il diritto a fare, professare ed essere ciò che si vuole, indipendentemente dalla realtà dei fatti. Eppure sono tanti i segni che dicono che la felicità si trova nell'accettazione del limite, il più lampante è nella "povera" Nigeria che però, scrive il The Guardian, «trova speranza in Cristo».


Decine di migliaia di nuovi profughi affollano i campi allestiti nel nord est della Nigeria
Nigeria

Decine di migliaia di nuovi profughi affollano i campi allestiti nel nord est della Nigeria

Benché il numero delle persone con gravi carenze alimentari sia sceso da cinque a tre milioni, desta preoccupazione in Nigeria il costante flusso di nuovi sfollati bisognosi di assistenza