Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Giovanni I a cura di Ermes Dovico

Nigeria


Polmonite, una emergenza dimenticata
Epidemie

Polmonite, una emergenza dimenticata

Svipop 09_02_2020 Anna Bono

 

La polmonite uccide più bambini sotto i cinque anni di ogni altra malattia pur potendo essere evitata con i vaccini e curata con la somministrazione di antibiotici poco costosi


Un campo profughi permanente in Nigeria grazie alla diocesi di Yola
Perseguitati, ma non sopraffatti

Un campo profughi permanente in Nigeria grazie alla diocesi di Yola

La diocesi cattolica  ha deciso di costruire un insediamento permanente per ospitare decine di famiglie sfollate a causa di Boko Haram

 

 


Rivenuto morto l’ultimo dei quattro seminaristi rapiti in Nigeria
Lutto nella Chiesa nigeriana

Rivenuto morto l’ultimo dei quattro seminaristi rapiti in Nigeria

Il più giovane degli studenti di filosofia rapiti l’8 gennaio in un seminario è stato ucciso insieme a una donna. Un ragazzo era stato liberato il 18 gennaio e gli altri due il 31 gennaio

 


L’Iswap in Nigeria vendica la morte di al-Baghdadi uccidendo 11 cristiani
Stato Islamico

L’Iswap in Nigeria vendica la morte di al-Baghdadi uccidendo 11 cristiani

Un video mostra l’uccisione di 11 uomini. Un uomo mascherato spiega che si tratta di cristiani catturati nelle settimane precedenti nello stato del Borno. L’appello all’unità del presidente nigeriano


Clima ed energia, il ministro Fioramonti straparla
COP 25

Clima ed energia, il ministro Fioramonti straparla

Parlando a margine della Cop 25, da Madrid, il ministro dell'Istruzione Fioramonti chiede la rinuncia totale dell'Italia ai combustibili fossili e la riconversione dell'Eni. Un piano radicale per la "decrescita felice" sulla base che il Pil non significa benessere. 


È stato liberato padre Arinze Madu, rapito in Nigeria il 28 ottobre
Sacerdoti in prima linea

È stato liberato padre Arinze Madu, rapito in Nigeria il 28 ottobre

È durato solo due giorni il sequestro di padre Madu, tornato a casa sano e salvo il 30 ottobre. A marzo un altro sacerdote sequestrato, padre Offu, è stato ucciso dai suoi rapitori

 


24 ottobre. Giornata mondiale della polio
Epidemie

24 ottobre. Giornata mondiale della polio

Svipop 24_10_2019 Anna Bono

L’Oms dichiara lo stato di allarme elevato per i troppi casi in Afghanistan e Pakistan e per l’impossibilità di controllare le epidemie in Africa e Asia dove la polio è tornata in almeno 14 stati


La Nigeria presto polio-free
Epidemie

La Nigeria presto polio-free

Svipop 29_09_2019 Anna Bono

 

Da tre anni in Nigeria non si registrano casi di poliomielite. L’Oms si prepara a dichiarare scomparsa la malattia nel paese. La campagna mondiale avviata nel 1988 ha ridotto i casi del 99%

 


Un sacerdote è morto in Nigeria, vittima degli scontri etnici che tentava di sedare
Nigeria

Un sacerdote è morto in Nigeria, vittima degli scontri etnici che tentava di sedare

La diocesi di Jalingo è in lutto per la morte di don David Tanko, aggredito da miliziani probabilmente di etnia Tiv. Tiv e Jukun sono protagonisti da decenni di un conflitto che sembra insanabile


Smentita la fuga in massa dei cristiani minacciati da Boko Haram nel Niger sudorientale
Niger

Smentita la fuga in massa dei cristiani minacciati da Boko Haram nel Niger sudorientale

Boko Haram ha ingiunto ai cristiani della regione di Diffa di andarsene se non volevano essere uccisi. Le autorità hanno deciso di moltiplicare i controlli soprattutto in prossimità delle chiese


Nuove violenze mettono in fuga migliaia di persone nel nord della Nigeria
Unhcr

Nuove violenze mettono in fuga migliaia di persone nel nord della Nigeria

L’Unhcr in Niger sta organizzando l’accoglienza di circa 20.000 profughi nigeriani che si aggiungono ai quasi 400.000 tra rifugiati e sfollati già in carico dell’Unhcr e di altre agenize Onu  


L’Interpol libera 157 piccoli schiavi in Nigeria e Benin
Vittime di tratta

L’Interpol libera 157 piccoli schiavi in Nigeria e Benin

Una operazione coordinata dall’Interpol, condotta ad aprile tra Nigeria e Benin, ha portato alla liberazione di 216 vittime di tratta e all’arresto di 47 presunti trafficanti