Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Pier Damiani a cura di Ermes Dovico

Politica


L’Ue preservi la correttezza del voto, ma senza censure
Il rischio IA

L’Ue preservi la correttezza del voto, ma senza censure

Occorrerà vigilare affinché gli algoritmi dell’intelligenza artificiale, che i vertici dell’Ue ritengono potenzialmente in grado di inquinare il voto del giugno 2024 producendo e diffondendo fake news, non vengano “addomesticati” ed “educati” in funzione di visioni politiche predeterminate.


Draghi soffia sul fuoco dei problemi della Meloni
PREVISIONI NEGATIVE

Draghi soffia sul fuoco dei problemi della Meloni

Nonostante si ritenga che la Meloni sia la continuatrice dell'agenda Draghi, l'ex premier rilascia un'intervista al Financial Times dove prevede una recessione per l'Ue in generale (ma per l'Italia in particolare). Cosa avrà voluto segnalare?


Accordo con l'Albania sugli emigranti, futili accuse da sinistra
IMMIGRAZIONE

Accordo con l'Albania sugli emigranti, futili accuse da sinistra

Entro la primavera del 2024, gli emigranti intercettati nel Mediterraneo dalle nostre navi saranno sbarcati in Albania, dove verranno esaminati i loro casi di richiesta asilo. Un grande aiuto per gli hotspot di Lampedusa. La sinistra parla di "respingimenti" e di "Guantanamo", ma non sa che dice.

- In Europa non siamo i soli, di Luca Volontè


Riforma del premierato, la Meloni corre un rischio non necessario
COSTITUZIONE

Riforma del premierato, la Meloni corre un rischio non necessario

La riforma del premierato, voluta da Giorgia Meloni, presenta vantaggi (governabilità) e tante controindicazioni. Saremmo la prima democrazia ad avere questo sistema. Ma mette a rischio la maggioranza.


Le manovre dell’Ue per imporre un nuovo centralismo sovietico
PROGETTO ALLARMANTE

Le manovre dell’Ue per imporre un nuovo centralismo sovietico

Una commissione del Parlamento europeo approva una relazione sulla modifica dei Trattati, con il fine di cambiare i meccanismi di voto in seno al Consiglio e rafforzare i poteri delle istituzioni dell’Ue. Chi fermerà questa deriva centralistica?


Basta uno scherzo russo e la Meloni si scopre vulnerabile
LA TELEFONATA

Basta uno scherzo russo e la Meloni si scopre vulnerabile

Lo scherzo telefonico dei comici russi Vovan e Lexus alla Meloni rivela quanto sia facile bucare la sicurezza di Palazzo Chigi. Il premier, reduce dall'affaire Giambruno, si scopre molto vulnerabile.


Premierato, le incognite sul cammino del governo Meloni
MOSSA RISCHIOSA

Premierato, le incognite sul cammino del governo Meloni

Accantonato il presidenzialismo, Giorgia Meloni sta puntando forte sul premierato. Ma è un compromesso al ribasso, che rischia peraltro di sfociare in un esito simile a quello di Renzi nel 2016. E la Lega potrebbe remare contro.


Buonismo di lusso: ai domiciliari moglie e suocera di Soumahoro
il deputato con gli stivali

Buonismo di lusso: ai domiciliari moglie e suocera di Soumahoro

Scattano le misure cautelari per le due donne accusate di reati finanziari commessi proprio con i fondi destinati ai migranti. Il "business dell'accoglienza" svela ancora una volta quanto siano credibili i proclami di certa sinistra.


Medio Oriente, Kosovo e Armenia: il ruolo dell’Ue è insignificante
CRISI E DIPLOMAZIA

Medio Oriente, Kosovo e Armenia: il ruolo dell’Ue è insignificante

I vertici dell’Unione europa – in particolare von der Leyen, Borrell e Michel – si stanno confermando inadeguati al loro ruolo. Vedi la confusione mostrata fin qui nelle crisi riguardanti il Medio Oriente, il Kosovo e l’Armenia.


Caos giustizia, il Gip sconfessa il Pm sulla mafia di Milano
GIUSTIZIA SPETTACOLO

Caos giustizia, il Gip sconfessa il Pm sulla mafia di Milano

Il 26 settembre, un'operazione antimafia a Milano ha smantellato un'associazione criminale composta da tutte e tre le mafie italiane. Il Pm ha chiesto il carcere per 87 persone coinvolte. Ma il Gip ha ridotto questo numero a 11. Bufera mediatica sul giudice. 


Sui pignoramenti si preannuncia una manovra "sovietica"
grande fratello

Sui pignoramenti si preannuncia una manovra "sovietica"

La legge di bilancio allo studio del governo concede all'Agenzia delle Entrate la facoltà di accedere in via stragiudiziale alle informazioni riguardanti i saldi bancari dei contribuenti, sottovalutandone la carica invasiva da "Stato controllore".


La destra col vento in poppa anche alle amministrative
elezioni

La destra col vento in poppa anche alle amministrative

In Alto Adige crolla la SVP a vantaggio delle liste di lingua tedesca; in Trentino si conferma Fugatti (Cdx); in Brianza il seggio di Berlusconi va al "fido" Galliani. Il voto di domenica condizionato dalla disillusione, che non premia più la Sinistra.