Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi

Santo del giorno


Sant'Angela da Foligno

Sant'Angela da Foligno

Santo del giorno 04_01_2018

Il primo insegnamento che ci lascia questa grande mistica, vissuta in Umbria un paio di decenni dopo san Francesco d’Assisi, è l’importanza di una confessione ben fatta, fonte di rigenerazione per ogni cristiano e che per lei segnò l’inizio della conversione.


Il Santissimo Nome di Gesù

Il Santissimo Nome di Gesù

Santo del giorno 03_01_2018

“Qualunque cosa chiederete nel mio nome, io la farò”. Le parole di Nostro Signore nel Vangelo secondo Giovanni ci ricordano l’importanza della memoria del Santissimo Nome di Gesù, venerato di fatto fin dai primissimi secoli del cristianesimo.


Santi Basilio Magno e Gregorio Nazianzeno, dottori della Chiesa

Santi Basilio Magno e Gregorio Nazianzeno, dottori della Chiesa

Santo del giorno 02_01_2018

Santi nel cielo, amici sulla terra, entrambi proclamati dottori della Chiesa. Per questa comunione di vita in Cristo la Chiesa ricorda nello stesso giorno san Basilio Magno (ca 329-379) e san Gregorio Nazianzeno (ca 329-390), che appartengono al gruppo dei “Padri cappadoci”. Si distinsero per la capacità di parlare della loro fede agli intellettuali di lingua greca, ai quali dimostrarono la perfetta conciliabilità tra il cristianesimo e una retta filosofia.


Maria Santissima, Madre di Dio

Maria Santissima, Madre di Dio

Santo del giorno 01_01_2018

Meditando sulla Divina Maternità di Maria, don Divo Barsotti (1914-2006) affermava che l’aspetto straordinario del cristianesimo «non è solo che una creatura chiami Dio “Figlio”, ma che il Creatore chiami una creatura “Madre”».


San Silvestro I, papa

San Silvestro I, papa

Santo del giorno 31_12_2017

San Silvestro I (†31 dicembre 335) visse la transizione della Chiesa dalla lunga fase delle persecuzioni all’agognata libertà di culto nell’Impero romano e il suo pontificato, durato 21 anni, coincise con lo straordinario periodo di consolidamento del cristianesimo sotto Costantino (274-337) e il progressivo declino del paganesimo.


San Felice I, papa

San Felice I, papa

Santo del giorno 30_12_2017

Il pontificato di san Felice I (†30 dicembre 274) iniziò il 5 gennaio 269 mentre nella Chiesa teneva banco la questione riguardante il vescovo di Antiochia di Siria, Paolo di Samosata, uno dei maggiori esponenti dell’adozionismo, che negava ereticamente la divinità di Cristo e sosteneva che Dio Figlio non fosse altro che una creatura speciale “adottata” dal Padre.


San Tommaso Becket, martire

San Tommaso Becket, martire

Santo del giorno 29_12_2017

Per buona parte della sua vita era stato un uomo di mondo, ma quando Dio lo chiamò a essere pastore di anime san Tommaso Becket (ca 1119-1170) si batté fino al martirio per difendere la libertà della Chiesa, senza cedere a compromessi con il potere.


Santi innocenti martiri

Santi innocenti martiri

Santo del giorno 28_12_2017

La Chiesa venera come martiri, con il nome di Santi Innocenti, i bambini dai due anni in giù del territorio di Betlemme di cui Erode ordinò l’uccisione con l’intento di eliminare Gesù dopo essere stato informato della sua nascita dai Magi, venuti dall’oriente a Gerusalemme per sapere dove fosse nato “il re dei Giudei”, che desideravano adorare perché ne avevano visto sorgere la stella.


San Giovanni Evangelista

San Giovanni Evangelista

Santo del giorno 27_12_2017

È impresa ardua trovare qualcuno che si sia addentrato nel mistero di Dio fatto uomo al pari di san Giovanni Evangelista (ca 10-104), “quel discepolo che Gesù amava”, il più giovane dei Dodici e colui che visse più a lungo, indicato dalla tradizione cristiana come il teologo per antonomasia.


Santo Stefano

Santo Stefano

Santo del giorno 26_12_2017

“Signore, non imputar loro questo peccato”, furono le ultime parole terrene di santo Stefano, il primo martire cristiano che testimoniò la sua fede in Cristo Risorto senza timore della morte e da fedele in Cristo lo imitò fino a chiedere a Dio di perdonare i suoi carnefici.


Natale del Signore

Natale del Signore

Santo del giorno 25_12_2017

Gesù è nato il 25 dicembre? Sì, e qui ricorderemo come le fonti storiche e l’incrocio tra la Sacra Scrittura e i ritrovamenti archeologici del XX secolo confermino la decisione della Chiesa antica di fissare la solennità della nascita di Gesù al 25 dicembre, data che quindi non è affatto una convenzione.


Santi Adamo ed Eva

Santi Adamo ed Eva

Santo del giorno 24_12_2017

Adamo ed Eva vissero e morirono perciò nella speranza della redenzione, che era stata misteriosamente predetta da Dio proprio dopo la loro disobbedienza, nel mentre di quel primordiale dramma in cui pensarono di non poter recuperare l’amicizia con Lui.