Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Giuseppe Moscati a cura di Ermes Dovico

Educazione


Spagna, è ormai gendercrazia: studenti delatori
e liste di proscrizione se il prof non applica la legge
IL CASO

Spagna, è ormai gendercrazia: studenti delatori e liste di proscrizione se il prof non applica la legge

A Madrid le associazioni Lgbt potranno fare campagna nelle scuole per imporre il rispetto della nuova legge Cifuentes, che fissa la gendercrazia in classe. Come? Invitando gli studenti a denunciare i professori o gli istituti che non applicheranno le direttive; ma anche pretendendo biblioteche con testi pro causa Lgbt e addirittura l'esposizione della bandiera arcobaleno nel giorno dell'orgoglio gay. Il tutto con uno scopo: togliere l'accreditamento e il finanziamento delle scuole private cattoliche. 


Cambiare sesso ai bimbi è un danno emotivo
C'E' UN GIUDICE A LONDRA

Cambiare sesso ai bimbi è un danno emotivo

Bambino inglese allontanato dalla madre che lo faceva vivere come una bambina. Il giudice esterrefatto di come la donna lo facesse «lottare per i suoi diritti». Che però il piccolo non rivendicava affatto dato che appena affidato al padre ha iniziato ad avere interesse per i Power Rangers.


Gender, se il Forum Famiglie non..."si immischia"
UNA SCELTA STRATEGICA

Gender, se il Forum Famiglie non..."si immischia"

Educazione 28_10_2016

Comitato Genitori e Figli e Forum Famiglie ormai divergenti anche sulle richieste di fondo. I primi danno battaglia contro le linee guida per l'educazione di genere, i secondi spingono per presentarle con la solita scusa dell'argine. E ancora: Gandolfini & co chiedono il consenso informato, De Palo lo sconsiglia. Mondi paralleli, come dimostra la campagna "Immischiati a scuola", che relega il gender in seconda fila per parlare di carta igienica, e tetti in amianto.


"Strappare" i figli dai genitori, necessità o abuso?
I DATI SUGLI ALLONTANAMENTI FACILI

"Strappare" i figli dai genitori, necessità o abuso?

Educazione 21_10_2016

Il sistema attuale di welfare conta numerosissimi casi di allontanamenti familiari. Ma sono tutti necessari? No, perchè la maggior parte è giustificato da povertà di tipo materiale. Si tratta di un abuso figlio della stessa logica che porta alle adozioni gay: bisogna spezzare il rapporto madre-figlio


Per il Governo l'educazione è una merce da tassare
IVA PER LE RETTE DELLE SCUOLE

Per il Governo l'educazione è una merce da tassare

Con la legge di stabilità dal 1 gennaio per le prestazioni didattiche l'Iva sarà portata al 5%. In compenso sono previsti 100 milioni di euro in più per le scuole paritarie dell'infanzia in particolare per gli alunni con disabilità. Il rischio che sia uno spot elettorale perché il governo con una mano dà (poco) con l'altra toglie (molto).


La riforma che manca è nel segno della libertà
SCUOLA

La riforma che manca è nel segno della libertà

Lo Stato spenderà quest'anno 49.418 milioni di euro per la scuola statale e 494 milioni per quella paritaria. A tanto impegno di risorse non corrispondono però i risultati. Occorrono nuovi progetti educativi e nuove forme di scuola. Cominciando dall’assegnazione alle famiglie di un titolo di credito pro capite uguale per tutti per iscrivere i figli nella scuola preferita, sia essa statale, paritaria o totalmente privata. Il nuovo libro della Nuova BQ

-INTANTO IL GOVERNO AUMENTA L'IVA IN CLASSE di Marco Lepore


Gli alchimisti gender colonizzano il teatro ragazzi
IL CASO

Gli alchimisti gender colonizzano il teatro ragazzi

L’ideologia gender va in scena con i patrocini delle istituzioni e il pubblico sono bambini delle scuole pubbliche. Fa’afafine racconta di un bambino che i giorni pari è maschio e i giorni dispari è femmina; Di che famiglia Sei? parla di famiglie arcobaleno; E ci sono le fiabe classiche in chiave gender: come CenerentoloLa bella Rosaspina addormentata. I nuovi alchimisti delle coscienze giocano a sperimentare sui bambini.


Fertility Day? 
Non più, il Pd vuole la sterilità
IL CASO

Fertility Day? Non più, il Pd vuole la sterilità

Il Senato ha approvato una mozione che obbliga il governo italiano ad abolire il nome "Fertility Day" per sostituirlo con "Discorso sulla salute riproduttiva per donne e uomini". Così le solite lobby hanno rovesciato le circostanze a proprio favore, dopo la concertata contestazione alla campagna per la giornata svolta il 22 ottobre.


La Regione impone il cambio di sesso alle parole
SARDEGNA

La Regione impone il cambio di sesso alle parole

Sindaca, assessora, prefetta, questora: la Regione Sardegna approva una legge assurda: prevede che alcuni sostantivi maschili riferiti ad incarichi istituzionali, se attribuiti a donne, debbano essere declinati al femminile. Il tutto nel segno della non discriminazione. Ma la vera discriminazione è nei confronti della stessa lingua italiana.


Arcigay alla conquista dell'Erasmus coi nostri soldi
IL POTERE DELLE LOBBY

Arcigay alla conquista dell'Erasmus coi nostri soldi

Il programma Erasmus dell'UE finanzierà per 51mila euro la formazione di 33 attivisti Arcigay in giro per l'Europa. Obiettivo? Conoscere l'attività delle grandi lobby Lgbt e scambiarsi esperienze e competenze manageriali. Il tutto da usare in patria dove governo, comuni e scuole non vedono l'ora di aprire le porte ai militanti. Essere gay sta diventando sempre più una professione nel disinteresse dei nostri europarlamentari. 

 

-TUTTE LE BUGIE SULL'OMOSESSUALITA' di Stefano Parenti


Tutte le bugie sull'omosessualità
IL LIBRO

Tutte le bugie sull'omosessualità

Educazione 10_10_2016

Lo psicoterapeuta van den Aardweeg pubblica un libro che smonta i falsi miti delle tendenze omosessuali: famiglia, relazioni, infedeltà e instabilità, vittimismo, relazioni e abusi. E soprattutto i dati della scienza: nessun postulato dell’ideologia gay è stato provato.


Dupuis e il dolore che si fa accoglienza e cultura
VERSO IL 9 OTTOBRE

Dupuis e il dolore che si fa accoglienza e cultura

Quanto accaduto a Mario Dupuis, fondatore dell'opera di accoglienza Ca' Edimar di Padova è simile a quanto avvenne quando i monaci benedettini furono spinti da una civiltà in crollo a ricercare l’essenziale creando una nuova forma di vita comune. La sua storia si rifarà carne domenica a Monza nel corso della Giornata della Nuova BQ. Tutto nasce dal sacrificio di sua figlia Anna, morta a 15 anni. "Lei metteva a nudo la necessità che abbiamo di essere salvati".

-I PROTAGONISTI DI DOMENICA

-IL PROGRAMMA A MONZA