Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Beata Vergine Maria del Monte Carmelo a cura di Ermes Dovico

Covid


Il Covid, ritorna. E nulla cambia nella risposta sanitaria
PANDEMIA CONTINUA

Il Covid, ritorna. E nulla cambia nella risposta sanitaria

All'inizio di questa stagione estiva, torna un vecchio e sgradito compagno: il Covid. Le cifre del contagio sono enfatizzate anche se si tratta ormai solo di un raffreddore.


La Vispa Teresa e il Covid. Per non dimenticare
il libro

La Vispa Teresa e il Covid. Per non dimenticare

Ce n'è per tutti e per tutto nella recente raccolta di Franco Battaglia a tema pandemico: dalla gestione cinese alla tragedia italiana, al cortocircuito con l'altra emergenza, quella ecologista.


Nuovo schiaffo ai danneggiati: Speranza non sarà indagato
archiviata la denuncia

Nuovo schiaffo ai danneggiati: Speranza non sarà indagato

Mentre la Procura europea indaga sullo scandalo Pfizergate della von der Leyen, il Tribunale dei ministri archivia la denuncia presentata dal Comitato Ascoltami per indagare Speranza su gravissimi reati a seguito degli Aifa-leaks sui vaccini anti-Covid. Gli avvocati: «Così muore la giustizia». 


Pfizergate, l'indagine europea inguaia la von der Leyen
il caso

Pfizergate, l'indagine europea inguaia la von der Leyen

La notizia che la Procura europea sta indagando sul caso Pfizergate ripropone il ruolo della presidente uscente della Commissione, Ursula von der Leyen, incautamente candidata dal PPE alla guida della prossima Commissione europea, sul contratto di oltre 20 miliardi di euro sottoscritto e ampiamente pagato a Pfizer.


L'ultima fatica di Cordes sul coraggio di essere cristiani
ieri i funerali

L'ultima fatica di Cordes sul coraggio di essere cristiani

Il cardinale attendeva che uscisse in italiano la sua opera imperniata sulla necessità di mettere Cristo al centro del messaggio della Chiesa, un'occasione persa nel periodo pandemico. E desiderava parlarne sulla Bussola.


Coronavirus, i cinesi sapevano ma tacevano. Responsabilità anche americane
I NUOVI DOCUMENTI

Coronavirus, i cinesi sapevano ma tacevano. Responsabilità anche americane

Nuovi documenti fatti pubblicare da una Commissione della Camera Usa rivelano come ricercatori cinesi avessero mappato già il coronavirus il 28 dicembre 2019


Uganda, al macero milioni di vaccini anti-Covid
DOSI SCADUTE

Uganda, al macero milioni di vaccini anti-Covid

L’Uganda deve smaltire 5,6 milioni di dosi di vaccini anti-Covid scaduti. Situazione simile per altri Paesi africani. Tra i fattori, la scarsità di personale sanitario, ma anche lo scarso timore per un virus che in Africa ha contato meno vittime del previsto.


Tutti i motivi per non archiviare l'inchiesta su Speranza e Aifa
ricorso al tribunale dei ministri

Tutti i motivi per non archiviare l'inchiesta su Speranza e Aifa

L'indagine sulle omissioni di Aifa e Speranza è al Tribunale dei ministri. Gli avvocati dei querelanti (Ascoltami e Osa) hanno depositato una memoria con ampia documentazione che prova la responsabilità dell'ex ministro e dei vertici Aifa nel sovrastimare i benefici e sottostimare i rischi dei vaccini.
- In Procura il sit in dei danneggiati di Andrea Zambrano


Fuga dalla Corea del Nord, il racconto di un sopravvissuto
COMUNISMO

Fuga dalla Corea del Nord, il racconto di un sopravvissuto

Una fuga che ricorda quelle dei tedeschi dell'Est: un nordcoreano è fuggito con tutta la famiglia su una piccola barca da pesca, verso la Corea del Sud. Le sue memorie del Nord sono un racconto dell'orrore. 


"Salute pubblica", un pretesto per sospendere la democrazia
NUOVI TOTALITARISMI

"Salute pubblica", un pretesto per sospendere la democrazia

Con il pretesto di un'emergenza di salute pubblica è possibile scavalcare la legge, anche se costituzionale, ed aggirare ogni votazione democratica. Lo abbiamo visto con la pandemia. Ma ora il concetto di "salute pubblica" si sta espandendo ad ogni fenomeno sociale.


Come la Cia difese la Cina, per il Covid e nelle elezioni del 2020
DEEP STATE

Come la Cia difese la Cina, per il Covid e nelle elezioni del 2020

Secondo una “gola profonda” della Cia, gli analisti hanno fatto di tutto per salvare la reputazione della Cina, anche contro gli interessi nazionali americani in almeno due occasioni: l'origine del Covid e le elezioni presidenziali del 2020. 


Eris, la nuova (normale) variante. Ma c’è chi fa allarmismo
COVID

Eris, la nuova (normale) variante. Ma c’è chi fa allarmismo

Individuata Eris, la nuova variante del Covid, che secondo Massimo Ciccozzi (Campus Bio-Medico) «ha una virulenza inferiore rispetto ad altre varianti di Omicron». Ma da qualche virostar parte il solito allarmismo e la corsa al vaccino, con una nuova strategia di marketing.