Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Bernadette a cura di Ermes Dovico

LETTERE IN REDAZIONE


LE LETTERE

“Noi, insegnanti di religione, umiliate dal green pass”

La testimonianza alla Bussola di due insegnanti di religione che per anni hanno formato migliaia di bambini e ragazzi. E oggi si trovano costrette a rinunciare al lavoro che amano per un’assurdità di nome green pass.


Annuncio o testimonianza? Entrambi
LA LETTERA

Annuncio o testimonianza? Entrambi

In tanta parte della Chiesa oggi impera una contrapposizione tra annuncio e testimonianza, e si dice che un annuncio diretto sia da evitare nelle condizioni attuali. Eppure migliaia di cuori sono stati cambiati dall’annuncio e dalla testimonianza espliciti dei primi cristiani…


Auguri e grazie a Benedetto XVI per la difesa del celibato
LA LETTERA

Auguri e grazie a Benedetto XVI per la difesa del celibato

Il papa emerito, che il 16 aprile ha compiuto 94 anni, con il suo contributo a “Dal profondo del nostro cuore” «ha condiviso con noi sacerdoti, in balia delle turbolenze ecclesiali e del mondo, pensieri di luce e consolazione, e ravvivato la luce, la gioia e la speranza che sgorgano dal Cuore di Cristo». Ci scrive un parroco.


«Grati a Don Leonesi per le sue parole contro l’aborto»
LA LETTERA

«Grati a Don Leonesi per le sue parole contro l’aborto»

Gli attacchi, spesso scomposti e irrispettosi, verso Don Leonesi, “reo” di aver difeso la vita nascente, dimostrano come nel nostro Paese esista una cultura anticristiana. Le sue parole contro l’aborto sono in linea con il Catechismo e noi, fedeli, lo ringraziamo per aver avuto il coraggio di pronunciarle


“Cercate il Signore, mentre si fa trovare”
IMPARARE AD ADORARE

“Cercate il Signore, mentre si fa trovare”

Sono trascorsi cinque mesi dalla ripresa delle Messe con popolo, e ora si temono nuove restrizioni. Siamo in un secolo che fa pensare a un lungo Sabato Santo. Oggi si rivendicano diritti, dimenticando che prima ci sono i diritti di Dio. E un dono da chiedere…


DOMANDA CRUCIALE

I sacerdoti credono ancora nella transustanziazione?

I pastori credono ancora nella transustanziazione? Se la risposta è positiva, allora che senso ha indossare i guanti o disinfettarsi le mani, se quell’ostia non è più pane ma corpo di Cristo, che per sua natura non può essere corruttibile, né può trasmettere alcun virus?


Anche in questo dolore Dio compie meraviglie
LA LETTERA

Anche in questo dolore Dio compie meraviglie

Da giovane prete, vivo con dolore questa situazione. Ma Dio continua a operare in mezzo a questa pandemia, che può essere occasione per la Sua Gloria. Lo testimoniano le catene di preghiere che “assediano il Cielo” e tanti giovani, lontani dalla fede, che oggi vogliono confessarsi e s’interrogano sul senso della vita


Modello di santità

San Giuseppe

San Giuseppe è colui che, come afferma il beato Bartolo Longo, “Dio volle esaltare sopra i re della terra e i principi della sua celeste milizia!”. A confermare la grandezza di san Giuseppe ci può essere di aiuto un episodio particolare della vita di santa Brigida...


IL SANTISSIMO SACRAMENTO

L'Eucaristia

A differenza del pane che mangiarono i padri che morirono, la Carne e il Sangue di Cristo sono il vero cibo e la vera bevanda. L'Eucarestia è l'unica medicina in grado di sanare le nostre ferite…


CAPOLAVORO DELLA REDENZIONE

Madre Immacolata

Gentile redazione,
dopo gli ultimi terribili attacchi sferrati verso la nostra Celeste Madre, avevo a cuore di ricordare la grandezza della Vergine Maria, che noi cristiani, in quanto suoi figli, amiamo e dobbiamo difendere...


CRISI DI FEDE

Il vescovo e il Credo

Spettabile Redazione, sono rimasto molto addolorato, ma ahimè non sorpreso, che il vescovo di Pinerolo abbia rinunciato a pronunciare il “Credo” durante la santa Messa dell’Epifania da lui presieduta. Da parte mia mi limito a tre riflessioni...


LA RIFLESSIONE

L'esistenza di Dio

C'è chi afferma che i cristiani siano solo degli illusi e ignoranti, che credono in Qualcuno che non possono né vedere né dimostrare... Ma l'uomo, in quanto essere pensante, possiede la ragione. Ed essendo creatura di Dio, egli cerca il suo Creatore. È Dio che illumina l'anima e le fa conoscere la realtà intelligibile