Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santi Nabore e Felice a cura di Ermes Dovico

Attualità


Terrorismo e immigrazione, è ormai tardi per correre ai ripari
JIHAD

Terrorismo e immigrazione, è ormai tardi per correre ai ripari

Dopo gli ultimi attentati, l'Ue vuole correre ai ripari. Con un decennio di ritardo, i ministri di Interno e Giustizia ammettono che vanno cambiate le regole sull'immigrazione. Gli jihadisti di Arras e Bruxelles erano immigrati e segnalati come radicalizzati da tempo. Che le norme non fossero adeguate ai tempi era però evidente e noto almeno dal 2014. 


La buona battaglia di Wanda Połtawska, “sorellina” di Wojtyła
IL RICORDO

La buona battaglia di Wanda Połtawska, “sorellina” di Wojtyła

Martedì 24 ottobre è morta, a quasi 102 anni, Wanda Połtawska. Prigioniera a Ravensbrück, poi medico e madre miracolata da padre Pio, fu grande amica di Giovanni Paolo II, battendosi strenuamente a difesa dei nascituri. Tornata al Padre pure la cuoca di Wojtyła.


«Morì di vaccino»: sentenza e condanna a morte di Stato
CASO PATERNò

«Morì di vaccino»: sentenza e condanna a morte di Stato

Il tribunale di Catania ha archiviato le accuse contro Astrazeneca e i sanitari che iniettarono il vaccino al marinaio Stefano Paternò, morto 12 ore dopo l'inoculo. Nessun colpevole, ma la sentenza, pur vergognosa, conferma che la morte avvenne per colpa del vaccino. 


Perché la guerra? Eliminato Dio, si perde il senso dell'uomo
lettera

Perché la guerra? Eliminato Dio, si perde il senso dell'uomo

Ci si meraviglia dei conflitti senza coglierne la radice nella cronaca nera e nella vita di tutti giorni: eliminando i vincoli religiosi e morali abbiamo raggiunto una illusoria "libertà" che si paga a caro prezzo.


Vaccinati e neuro invalidi: 1458 motivi per fare domande
DATI CHOC

Vaccinati e neuro invalidi: 1458 motivi per fare domande

Dai dati della Regione Emilia, in due anni sono stati 1458 i ricoverati vaccinati e invalidi da malattie neurologiche in 4 reparti di neuroriabilitazione. Esclusi i traumatizzati (pochi) «il dato potrebbe essere sottostimato», conferma un vertice dell'Asl alla Bussola: «Tanti i giovani per emiplegie e paralisi. Qualcuno dovrebbe interrogarsi». 
- Confortare i danneggiati: nasce Chiesa in Ascolto di don Marco Begato


«La guerra di Israele risente della debolezza degli Usa»
INTERVISTA A BERTOLINI

«La guerra di Israele risente della debolezza degli Usa»

«Da un globalismo di impronta americana si sta passando ad un multilateralismo che lascia spazio anche ad attori che in precedenza non avrebbero destato troppe preoccupazioni». Il generale Bertolini alla Bussola, tra Israele e Gaza e il ruolo indebolito degli Usa: «Il sud del mondo è in ebollizione». 


Quando ci vanno di mezzo i civili: una valutazione morale
israele-hamas

Quando ci vanno di mezzo i civili: una valutazione morale

La difesa è un fine buono, ma non con qualsiasi mezzo, specialmente se si rischia di coinvolgere persone estranee all'azione militare. Occorre esaminare alcune condizioni, prima fra tutte la virtù della prudenza.
 


L’Ue attacca Musk con il pretesto di Hamas, ma il fine è la censura
Digital Services Act

L’Ue attacca Musk con il pretesto di Hamas, ma il fine è la censura

L’Unione europea accusa X (Twitter) di non aver censurato post violenti di fan di Hamas. Ma lo scontro con il social di Musk viene da lontano: si incentra sul DSA e sulla volontà di Bruxelles di restringere la libertà di parola.


Da omosessuale a "catholic blogger" passando per Medjugorje
l'intervista / Sabrina Buonadonna

Da omosessuale a "catholic blogger" passando per Medjugorje

Credeva di essere lesbica, vivendo per 15 anni tra relazioni con altre donne e attacchi di panico, fino al momento in cui lancia un grido disperato verso il Cielo, che le trasforma completamente la vita. Ora diffonde la fede attraverso i social e la prima testimonianza che offre è la sua storia: "sono la prova che a Dio nulla è impossibile".


Sinodo, Casarini fa il suo show. Ma il Vaticano ne esce male
IL DISOBBEDIENTE

Sinodo, Casarini fa il suo show. Ma il Vaticano ne esce male

Ieri, in conferenza stampa al Sinodo, l’intervento dell’ex leader no global. Una scelta assurda della comunicazione vaticana. Tanto più che Casarini non ha dato prova di pentimento per le condotte del passato, azioni anti-Israele incluse.


«Noi danneggiati, dopo due anni ancora in attesa di ascolto»
l'intervista

«Noi danneggiati, dopo due anni ancora in attesa di ascolto»

Il "Comitato Ascoltami" compie due anni. La fondatrice Federica Angelini alla Bussola. «Ancora non abbiamo avuto l'ascolto che ci aspettavamo dalle istituzioni sui danni da vaccino, ma il gruppo è cresciuto fino a 4200 iscritti. La nostra forza è stato restare uniti e confrontarci con la gente». 


Educazione sessuale a scuola, una bocciatura salutare
ALLA CAMERA

Educazione sessuale a scuola, una bocciatura salutare

Bocciata a Montecitorio una proposta del M5S di introdurre l’educazione sessuale nel primo e secondo ciclo di istruzione. Comunque l’ideologia gender si diffonde nelle scuole di Roma. Servono maestri che educhino al vero.