Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Ranieri a cura di Ermes Dovico

Articoli con versione audio


Al Pride il nemico è il cattolico: il Pd sale sul carro della violenza Lgbt
Roma

Al Pride il nemico è il cattolico: il Pd sale sul carro della violenza Lgbt

L'immagine di Elly Schlein protagonista al blasfemo e anticattolico pride di Roma mostra che il Partito democratico è il braccio politico della violenza ideologica Lgbt. Una violenza che vuole colpire la Chiesa e alla quale i cattolici Dem non osano opporsi. Finirà che saliranno sul carro anche loro...


Esami di maturità, ecco le possibili tracce. E le (poche) novità
ESAME DI STATO

Esami di maturità, ecco le possibili tracce. E le (poche) novità

Maturità senza troppe novità. Facile indovinare le tracce dei prossimi temi, visti i molti spunti forniti dall'attualità: Intelligenza Artificiale, guerra nucleare, Matteotti...


Sudafrica: l'Anc deve trattare col "partito dei bianchi"
elezioni

Sudafrica: l'Anc deve trattare col "partito dei bianchi"

Esteri 17_06_2024 Anna Bono

L'esito delle urne sudafricane segna la fine della supremazia del partito fondato da Nelson Mandela. Si profila un governo di unità nazionale con Democratic Alliance, finora all'opposizione ma premiato dal voto.


Tutte le insidie del piano di pace proposto da Putin
GUERRA IN EUROPA

Tutte le insidie del piano di pace proposto da Putin

Putin propone la pace all'Ucraina. Ma a quali condizioni? Le clausole sono talmente dure che si tratta, di fatto, di una resa, un patto leonino. Serve un'analisi, fuor di ogni semplificazione.


Tarquinio bifronte esordisce arrampicandosi sugli specchi
aborto

Tarquinio bifronte esordisce arrampicandosi sugli specchi

Tarquinio il bicefalo, milita in un partito a favore dell’aborto, ma vuole mostrarsi a favore dell’aborto e poi pro-life, sostiene la libertà di abortire ma senza che diventi un diritto: una contraddizione vivente che non avrà vita lunga nel Pd e che, invece, ne godrà di lunghissima in casa cattolica.


Sondaggi in UK, la vera sorpresa è l'ascesa di Farage
alle urne

Sondaggi in UK, la vera sorpresa è l'ascesa di Farage

Tra Laburisti in testa e Conservatori in calo, in vista del voto britannico, cresce il partito nazionalista e identitario. Un possibile argine sui principi non negoziabili alle derive della prevedibile vittoria laburista.


Un G7 ben riuscito, ma rischia di invecchiare presto
BORGO EGNAZIA

Un G7 ben riuscito, ma rischia di invecchiare presto

Nel G7 in Italia si è polemizzato su ciò di cui non si è neppure discusso (aborto ed Lgbt), si è raggiunto un accordo su Russia, Cina, Medio Oriente e nucleare. Ma a parte la Meloni, sono già leader del passato.


La pillola abortiva resta, ma la Corte Suprema non chiude i giochi
STATI UNITI

La pillola abortiva resta, ma la Corte Suprema non chiude i giochi

La Corte Suprema degli USA ha deciso all’unanimità che un gruppo di medici non ha i requisiti per agire in giudizio contro la liberalizzazione del mifepristone. Ma la sentenza lascia aperta la porta ad altri ricorsi, in primis delle donne danneggiate dalle pillole abortive.


La Francia trema per le Olimpiadi più pericolose
PARIGI 2024

La Francia trema per le Olimpiadi più pericolose

Olimpiadi pericolose in arrivo: Parigi 2024 inizia all'insegna delle contestazioni di ecologisti e sinistra radicale, con in più le elezioni anticipate. E resta latente la minaccia di attentati islamici.


Müller: migliorare il mondo è buono, ma non è la salvezza
i venerdì della bussola

Müller: migliorare il mondo è buono, ma non è la salvezza

Perseverare in mezzo alla confusione, nel mondo e nella Chiesa. «Solo la Rivelazione salva, non le chiacchiere dei giornali mainstream», dice il prefetto emerito della Dottrina della Fede, intervistato dal direttore Riccardo Cascioli.


Il papa al G7, un'occasione persa
BORGO EGNAZIA

Il papa al G7, un'occasione persa

L'intervento sull'Intelligenza Artificiale è stato ricco di inutili tecnicismi e povero di fondamenti per le auspicate scelte etiche. Nessun riferimento a Dio e a Gesù, né alla legge naturale. Ma la persona, la morale e la politica non reggono senza Dio.


Hamas vuole i morti palestinesi, è ora di capirlo
IL CASO

Hamas vuole i morti palestinesi, è ora di capirlo

Le vittime palestinesi sono «un sacrificio necessario»: le parole del leader di Hamas non sono soltanto dimostrazione di cinismo politico, ma esprimono quel nichilismo mortifero tipico del jihadismo. Con cui dobbiamo fare i conti, anche qui.