Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Brigida di Svezia a cura di Ermes Dovico

Rapimenti


Ancora cristiani sotto attacco in Nigeria
Jihad e tribalismo

Ancora cristiani sotto attacco in Nigeria

Una serie di attacchi a cristiani si sono verificati a maggio nel Kaduna e nel Katsina, stati del nord ovest, e nel Plateau, nella Middle Belt


Liberato il sacerdote nigeriano rapito a scopo di estorsione
Africa

Liberato il sacerdote nigeriano rapito a scopo di estorsione

Don Harrison Egwuenu è stato nelle mani dei suoi rapitori soltanto una settimana, forse la sua liberazione si deve al pagamento di un riscatto


Pakistan. Cristiana di 13 anni rapita, convertita all’Islam e sposata a forza
Islam

Pakistan. Cristiana di 13 anni rapita, convertita all’Islam e sposata a forza

Continuano con il favore di polizia e giudici i casi di ragazzine cristiane rapite e costrette a convertirsi all’Islam e a sposare i rapitori. A febbraio è toccato alla tredicenne Shakaina


Giustizia per Arzoo Raja
Islam

Giustizia per Arzoo Raja

L’uomo che ha rapito la piccola Arzoo e l’ha costretta a convertirsi all’Islam e a sposarlo rischia molti anni di carcere e forse la pena di morte. Con lui, rinviati a giudizio i suoi complici


Libera in Pakistan un’altra giovane cristiana rapita
Islam

Libera in Pakistan un’altra giovane cristiana rapita

Sheeza Maqsood è riuscita a scappare. Era stata rapita a settembre da tre uomini armati, violentata, costretta a convertirsi all’Islam e a sposare uno dei tre sequestratori.


Il matrimonio di Arzoo Raja non è valido
Pakistan

Il matrimonio di Arzoo Raja non è valido

Lo ha stabilito l’Alta Corte del Sindh dopo aver accertato che la ragazzina ha solo 14 anni. In Pakistan infatti l’età minima per sposarsi è 18 anni


Solidarietà per le donne cristiane vittime di violenza
Islam

Solidarietà per le donne cristiane vittime di violenza

Rapimento, conversione all’Islam e matrimonio forzati sono una forma di persecuzione che colpisce molte donne cristiane nei paesi a maggioranza musulmana


Un’altra ragazzina cristiana rapita in Pakistan
Islam

Un’altra ragazzina cristiana rapita in Pakistan

 

Saneha, 15 anni, il 22 luglio mentre andava in chiesa è stata sequestrata da un uomo sposato e padre di quattro figli. L’uomo ammette il rapimento, ma rifiuta di restituirla ai genitori


Una ragazzina cristiana è stata rapita in Pakistan, costretta a sposare un musulmano e ad abiurare
Un nuovo caso Huma Hounus

Una ragazzina cristiana è stata rapita in Pakistan, costretta a sposare un musulmano e ad abiurare

La piccola Maira ha 14 anni, ma il suo rapitore ha convinto i giudici esibendo documenti falsi secondo cui ha 19 anni ed è sua moglie dall’ottobre 2019 quando si sarebbero sposati in segreto


Rapimenti e riscatti, mille anni di storia da riscoprire
ISLAM E CRISTIANESIMO

Rapimenti e riscatti, mille anni di storia da riscoprire

La vicenda di Silvia Romano è occasione per gettare luce su un fenomeno storico plurisecolare e oggi ignorato. La nascita - dopo secoli di rapimenti, uccisioni e conversioni forzate da parte dei musulmani - degli Ordini dei Trinitari e dei Mercedari. I cui membri si impegnavano a riscattare i prigionieri cristiani, o con la raccolta di elemosine o anche offrendosi di sostituirli. Il fine primario era preservare la fede degli ostaggi. Una storia ricca di episodi eroici, fino al martirio.


Padre Maccalli è vivo
Jihad

Padre Maccalli è vivo

Il sacerdote rapito in Niger nel 2018 compare in un breve video registrato il 24 marzo insieme a Nicola Chiacchio, un altro italiano sequestrato dai jihadisti in Mali


Rivenuto morto l’ultimo dei quattro seminaristi rapiti in Nigeria
Lutto nella Chiesa nigeriana

Rivenuto morto l’ultimo dei quattro seminaristi rapiti in Nigeria

Il più giovane degli studenti di filosofia rapiti l’8 gennaio in un seminario è stato ucciso insieme a una donna. Un ragazzo era stato liberato il 18 gennaio e gli altri due il 31 gennaio