Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Bernadette a cura di Ermes Dovico

Papa francesco


Müller: «Fiducia supplicans favorisce l'eresia»
L'INTERVENTO

Müller: «Fiducia supplicans favorisce l'eresia»

In un puntuale e duro articolo il cardinale tedesco demolisce la Dichiarazione che consente la benedizione delle coppie gay e rivendica il dovere di rifiutare tali benedizioni per amore della fede cattolica.


Israele contro Vaticano, il punto più basso dei rapporti diplomatici
DIPLOMAZIA

Israele contro Vaticano, il punto più basso dei rapporti diplomatici

Parolin condanna le operazioni israeliane a Gaza perché sono una risposta sproporzionata. Israele risponde con una nota durissima. Rapporti mai così tesi.


Milei in Vaticano: dagli insulti alla sintonia con Francesco
udienza

Milei in Vaticano: dagli insulti alla sintonia con Francesco

Oltre un'ora di colloquio tra il Papa e il presidente argentino, dopo l'abbraccio fuori programma di domenica. "El Loco" ha cambiato registro, ma il Pontefice? L'atteso viaggio in patria sarà la prova del nove.


Fiducia supplicans: la rivoluzione attraverso la "prassi"
innescare processi

Fiducia supplicans: la rivoluzione attraverso la "prassi"

La dichiarazione sulle benedizioni alle coppie gay manifesta il metodo dell'intero pontificato: non serve chiarire sul piano dottrinale, purché si inizi a "fare" ciò che la dottrina non permetterebbe. 


Chiesa di Francesco, prossima fermata: il matrimonio gay
LOBBY GAY

Chiesa di Francesco, prossima fermata: il matrimonio gay

Padre James Martin catechizza i vescovi irlandesi su Fiducia Supplicans e in un tweet "normalizza" i matrimoni gay. A cui la risposta del Papa agli ultimi dubia ha già aperto la strada.
- DOSSIER: Lo strappo di Fiducia Supplicans


Coppie gay, le contorsioni del Papa per non dire la verità
FIDUCIA SUPPLICANS

Coppie gay, le contorsioni del Papa per non dire la verità

In continue interviste papa Francesco difende a spada tratta la Dichiarazione sulle benedizioni alle coppie omosex, e cerca di avvalorare una narrazione falsa per confondere le acque. 
- Il cortocircuito con la cultura africana, di Stefano Fontana


Benedizioni, Francesco e il cortocircuito con la cultura africana
CAOS FIDUCIA SUPPLICANS

Benedizioni, Francesco e il cortocircuito con la cultura africana

Dottrina sociale 31_01_2024

Sulle benedizioni alle coppie gay, il Papa permette una deroga in Africa perché lì «l’omosessualità è qualcosa di brutto dal punto di vista culturale». Dunque, Fiducia supplicans richiede culture non radicate nella legge morale naturale.


All'Angelus va in scena lo spot papale a Legambiente
endorsement

All'Angelus va in scena lo spot papale a Legambiente

Nel testo letto da una bambina accanto al Pontefice il sostegno all'associazione ambientalista. Poteva forse mancare dopo anni di "conversione ecologica" e di elogi che, da Greta a Casarini, vanno sempre nella stessa direzione?


Benedizioni coppie gay, atti malvagi che il sacerdote deve negare
LA RESISTENZA

Benedizioni coppie gay, atti malvagi che il sacerdote deve negare

Benedire una coppia irregolare o omosessuale è un’azione intrinsecamente malvagia, com’è chiaro per la Bibbia e il Magistero. Se un vescovo comandasse le “benedizioni” di Fiducia supplicans, un sacerdote non dovrebbe obbedire, anche agendo con astuzia. Il card. Ambongo insegna.


Critiche al Papa, come e quando sono lecite
LA QUESTIONE

Critiche al Papa, come e quando sono lecite

La critica al Papa è moralmente lecita perché anche lui può sbagliare, tranne che quando parla ex cathedra. La Bibbia, il Magistero e il diritto canonico la prevedono. Deve rispettare il principio di proporzione ed essere guidata da prudenza e carità.


Davos, il messaggio debole di papa Francesco a Schwab
L’analisi

Davos, il messaggio debole di papa Francesco a Schwab

Dottrina sociale 19_01_2024

Davos è il “luogo” ove è stato formulato il Grande Reset e dove si punta sulle “emergenze” per portare avanti una lotta all’umanità. L’ultimo messaggio mandato da Francesco a Klaus Schwab appare debole e perfino condiscendente rispetto all’ideologia del Forum.


Inferno vuoto? A negarlo è Gesù
monito evangelico

Inferno vuoto? A negarlo è Gesù

Nelle parole pronunciate in tv dal Papa c’è il dramma di una Chiesa che in nome di una malintesa misericordia si prodiga a “scusare” più che a evangelizzare. Ma la "porta è stretta", ammonisce il Signore.