Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Gregorio VII a cura di Ermes Dovico

Donald trump


Nikki Haley voterà Trump, i Repubblicani uniti contro Biden
USA

Nikki Haley voterà Trump, i Repubblicani uniti contro Biden

Nikki Haley voterà Trump, cade dunque ogni riserva dell'ultima rivale interna repubblicana. I Repubblicani affronteranno Biden più uniti, ma grandi differenze restano.


Certosa di Trisulti, l’assoluzione di Harnwell sbugiarda la sinistra
Il caso

Certosa di Trisulti, l’assoluzione di Harnwell sbugiarda la sinistra

Il 7 marzo il Tribunale penale di Roma ha assolto Benjamin Harnwell, collaboratore di Steve Bannon, da tutte le accuse relative al caso della certosa di Trisulti e all’accademia per conservatori. Smontati i teoremi di leader e media di sinistra.


Stato dell’Unione, Biden attacca Trump e sostiene l’aborto
IL DISCORSO

Stato dell’Unione, Biden attacca Trump e sostiene l’aborto

Nel tradizionale discorso sullo stato dell’Unione, il presidente ha usato toni incendiari verso Trump e i repubblicani. Democrazia, immigrazione e aborto tra i temi più caldi. Un discorso che contribuisce a dividere ulteriormente gli Stati Uniti.


Haley si ritira. Gli USA verso una nuova sfida Biden-Trump
Dopo il Super Tuesday

Haley si ritira. Gli USA verso una nuova sfida Biden-Trump

Donald Trump vince 14 delle 15 elezioni del “Super Martedì” e la sua rivale Nikki Haley annuncia il ritiro della propria candidatura. Ma i Repubblicani devono ritrovare unità per vincere contro Biden, che è in affanno ma ha il sostegno delle lobby globaliste.


New Hampshire, scontata vittoria di Trump ma la corsa continua
USA

New Hampshire, scontata vittoria di Trump ma la corsa continua

In New Hampshire, nelle primarie repubblicane del 23 gennaio, ha vinto Donald Trump. La strada per la nomination è in discesa. Haley rimonta, ma non basta.


I donatori più ricchi puntano su Nikki Haley contro Trump
ELEZIONI USA

I donatori più ricchi puntano su Nikki Haley contro Trump

A poco meno di due mesi dall'inizio delle primarie repubblicane, Trump resta il candidato favorito. I donatori più ricchi però puntano su Nikki Haley. Scelta sorprendente, ma non troppo. 


Polonia e Spagna: la sinistra pone condizioni anche se perde
democrazia a senso unico

Polonia e Spagna: la sinistra pone condizioni anche se perde

La schizofrenia di tutto l'apparato politico, istituzionale e massmediatico gauchiste si manifesta ogni volta che partiti e coalizioni alternative "rischiano" di andare al governo. Chi si mette di traverso va eliminato.


Pelosi e non solo, il Corsera sembra l’house organ dei Dem USA
GIORNALISMO FAZIOSO

Pelosi e non solo, il Corsera sembra l’house organ dei Dem USA

Un’intervista a Nancy Pelosi per rilanciare i suoi attacchi a Trump e agli elettori del magnate, bollati come “antisemiti”; e un articolo sulle accuse infamanti contro il giudice pro vita Clarence Thomas. È un Corriere sempre più a sinistra.


«Lgbt discriminati», il Canada sconsiglia i viaggi negli USA
IL CORTOCIRCUITO

«Lgbt discriminati», il Canada sconsiglia i viaggi negli USA

Il Global Affairs Canada aggiorna le sue indicazioni per gli Lgbt diretti negli USA: alcune leggi di singoli Stati «possono discriminare le persone 2SLGBTQI+». Un giacobinismo paradossale, in coincidenza con la crescita di Trump nei sondaggi.


Trump a processo. Regalo Dem per la sua campagna
USA

Trump a processo. Regalo Dem per la sua campagna

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump è comparso di fronte a un giudice, al tribunale di Manhattan, New York. Ha ascoltato i capi d’accusa, gli sono state prese le impronte. Paradossalmente la sua campagna elettorale prende quota, perché dimostra di essere vittima di persecuzione. I capi d'accusa sono molto deboli, in effetti.


May Day! I primi cento giorni (da paura) di Biden e Harris
AMMINISTRAZIONE USA

May Day! I primi cento giorni (da paura) di Biden e Harris

Mayday (m’aidez) è il messaggio di aiuto lanciato da chi si trova in difficoltà estrema. Gli Usa si trovano ad un difficile momento di svolta. Un'amministrazione che promuove l'aborto guidata da un presidente che, apparentemente, sta perdendo il controllo e una vicepresidente, Kamala Harris, pronta a prendere il sopravvento.

BIDEN RICONOSCE IL GENOCIDIO ARMENO. MENTRE IN VATICANO... di Stefano Magni


Africa. Reazioni alla revoca Usa delle norme pro-life
Aborto

Africa. Reazioni alla revoca Usa delle norme pro-life

Svipop 31_01_2021 Anna Bono

Le ong che svolgono in Africa programmi di salute riproduttiva e praticano aborti potranno di nuovo ottenere finanziamenti Usa grazie alla revoca del bando decisa dal presidente Biden