Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Guglielmo da Vercelli a cura di Ermes Dovico

Catechismo


La legge e i suoi effetti – Il testo del video
Ora di dottrina / 109 – La trascrizione

La legge e i suoi effetti – Il testo del video

Le azioni umane, buone o cattive, hanno dei principi interni e dei principi esterni. Tra quelli esterni c’è la legge. La definizione classica di legge: quattro aspetti. Perché una legge iniqua non è una vera legge. Legge e virtù.


Il Papa legittimo, una risposta alle obiezioni
Ora di dottrina / 109 – Il supplemento

Il Papa legittimo, una risposta alle obiezioni

Un’obiezione frequente al senso dell’“accettazione universale” del Papa fa leva sul dissenso di un gruppo, più o meno esteso, di fedeli. Una seconda riguarderebbe la condizionalità. Obiezioni che non colgono il significato dell’accettazione universale. Vediamo perché


Ora di dottrina / 109 – Il video

La legge e i suoi effetti

Le azioni umane, buone o cattive, hanno dei principi interni e dei principi esterni. Tra quelli esterni c’è la legge. La definizione classica di legge: quattro aspetti. Perché una legge iniqua non è una vera legge. Legge e virtù.


Il peccato per passione – Il testo del video
Ora di dottrina / 108 – La trascrizione

Il peccato per passione – Il testo del video

Qual è il rapporto tra le passioni e la bontà o malizia morale? Come spiega san Tommaso, le passioni, se moderate dalla ragione, contribuiscono alla perfezione del bene morale dell’uomo. La passione disordinata, invece, aumenta la gravità dell’atto.


Il Papa legittimo e l’accettazione universale della Chiesa
Ora di dottrina / 108 – Il supplemento

Il Papa legittimo e l’accettazione universale della Chiesa

Nell’opera L'Église du Verbe Incarné, il grande teologo Charles Journet argomenta che la Chiesa universale non può errare nel sottomettersi ad un papa non legittimo. Similmente, Louis Billot spiega che questo fatto dogmatico discende dalla promessa di Cristo.


Ora di dottrina / 108 – Il video

Il peccato per passione

Qual è il rapporto tra le passioni e la bontà o malizia morale? Come spiega san Tommaso, le passioni, se moderate dalla ragione, contribuiscono alla perfezione del bene morale dell’uomo. La passione disordinata, invece, aumenta la gravità dell’atto.


Le passioni – Il testo del video
ORA DI DOTTRINA / 107 – La trascrizione

Le passioni – Il testo del video

Ogni atto umano coinvolge la sfera affettiva. Per passione si intende, dal punto di vista morale, un certo patire. Le due dimensioni dell’appetito sensibile: concupiscibile e irascibile. L’immagine dell’auriga e i due cavalli.


Il Papa legittimo, il contributo di Giovanni di San Tommaso
ORA DI DOTTRINA / 107 – Il supplemento

Il Papa legittimo, il contributo di Giovanni di San Tommaso

La legittimità dell'elezione del papa rientra tra i fatti dogmatici. Ciò riguarda il fatto che il papa universalmente riconosciuto sia il vero papa e non che sia un buon papa. La spiegazione da Martino V alla Professio fidei, passando per Giovanni di San Tommaso


ORA DI DOTTRINA / 107 – Il video

Le passioni

Ogni atto umano coinvolge la sfera affettiva. Per passione si intende, dal punto di vista morale, un certo patire. Le due dimensioni dell’appetito sensibile: concupiscibile e irascibile. L’immagine dell’auriga e i due cavalli.


L’ignoranza – Il testo del video
ORA DI DOTTRINA / 106 – La trascrizione

L’ignoranza – Il testo del video

L’ignoranza ha delle ripercussioni sulla responsabilità della persona nel compiere un atto cattivo. C’è un’ignoranza che è essa stessa peccato. E c’è il peccato per ignoranza. Tre tipi di ignoranza: antecedente, concomitante, conseguente.


Martino V e la questione del Papa legittimo
ORA DI DOTTRINA / 106 – Il supplemento

Martino V e la questione del Papa legittimo

Primo Papa unico dopo il Grande Scisma, Martino V dovette affrontare le agitazioni dei seguaci di Wyclif e Hus. E con la bolla Inter cunctas definì alcune fondamentali questioni della dottrina relativa al successore di Pietro.


ORA DI DOTTRINA / 106 – Il video

L’ignoranza

L’ignoranza ha delle ripercussioni sulla responsabilità della persona nel compiere un atto cattivo. C’è un’ignoranza che è essa stessa peccato. E c’è il peccato per ignoranza. Tre tipi di ignoranza: antecedente, concomitante, conseguente.