Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Juan Diego Cuauhtlatoatzin a cura di Ermes Dovico

Catechismo


ORA DI DOTTRINA / 78 – IL VIDEO

Che cosa conoscono gli angeli

Gli angeli conoscono il futuro? Sono in grado di conoscere il cuore degli uomini e quello degli altri angeli? E i misteri della grazia? Scopriamo, con san Tommaso, le risposte.


Che cosa conoscono gli angeli – Il testo del video
ORA DI DOTTRINA / 78 – LA TRASCRIZIONE

Che cosa conoscono gli angeli – Il testo del video

Gli angeli conoscono il futuro? Sono in grado di conoscere il cuore degli uomini e quello degli altri angeli? E i misteri della grazia? Scopriamo, con san Tommaso, le risposte.


La società della paura e il miraggio del “rischio zero”
ORA DI DOTTRINA / 78 – IL SUPPLEMENTO

La società della paura e il miraggio del “rischio zero”

Dalle influenze al clima, fino alle attività più normali, ormai motivo d’ansia. Nella società della paura c’è una parola chiave: rischio. L’utopia del “rischio zero” crea una vita d’inferno e serve come strumento di controllo.


ORA DI DOTTRINA / 77 – IL VIDEO

Chi sono gli angeli

Per i Padri gli angeli avrebbero un corpo sui generis, sottile, non carnale. Invece, per san Tommaso la distinzione radicale tra gli angeli e Dio sta nel fatto che i primi ricevono l’essere. La differenza tra conoscenza angelica e umana.


Chi sono gli angeli – Il testo del video
ORA DI DOTTRINA / 77 – LA TRASCRIZIONE

Chi sono gli angeli – Il testo del video

Per i Padri gli angeli avrebbero un corpo sui generis, sottile, non carnale. Invece, per san Tommaso la distinzione radicale tra gli angeli e Dio sta nel fatto che i primi ricevono l’essere. La differenza tra conoscenza angelica e umana.


La muta del nazismo, così l’eugenetica si è rifatta il look
ORA DI DOTTRINA / 77 – Il SUPPLEMENTO

La muta del nazismo, così l’eugenetica si è rifatta il look

La fine del Reich non ha certo significato la fine dell’eugenetica, ma il suo camuffamento dietro la più neutra genetica. Muta il linguaggio ma non la sostanza. Com’è chiaro dal documento preparatorio dell’Unesco (1946).


Gli angeli nei Padri della Chiesa – Il testo del video
ORA DI DOTTRINA / 76 – LA TRASCRIZIONE

Gli angeli nei Padri della Chiesa – Il testo del video

Sant’Agostino afferma che gli angeli sono la luce creata da Dio nel primo giorno della Creazione. Luce non materiale, ma intellettiva. Dionigi l’Areopagita descrive la gerarchia angelica: tre gradi, ciascuno con tre ordini. Il legame con la gerarchia ecclesiastica.


L’uccisione medica diretta, i passi per l’inganno nazista
ORA DI DOTTRINA / 76 – IL SUPPLEMENTO

L’uccisione medica diretta, i passi per l’inganno nazista

Facendo leva sul cinema, il Terzo Reich riuscì a far passare l’idea che il medico potesse uccidere, per pietà. Per ridurre le resistenze, c’era una complessa struttura medico-burocratica, che diluiva le responsabilità nella catena del dare la morte. Un promemoria per l’oggi.


ORA DI DOTTRINA / 76 – IL VIDEO

Gli angeli nei Padri della Chiesa

Sant’Agostino afferma che gli angeli sono la luce creata da Dio nel primo giorno della Creazione. Luce non materiale, ma intellettiva. Dionigi l’Areopagita descrive la gerarchia angelica: tre gradi, ciascuno con tre ordini. Il legame con la gerarchia ecclesiastica.


Gli angeli nella Tradizione – Il testo del video
ORA DI DOTTRINA / 75 - LA TRASCRIZIONE

Gli angeli nella Tradizione – Il testo del video

I Padri dei primissimi secoli sottolineano che gli angeli sono creati e non creatori, confutando così l’eresia gnostica. Altro aspetto centrale: la comunione della liturgia terrestre con la liturgia della Chiesa celeste.


Corsi e ricorsi, il volto scientifico dei totalitarismi
ORA DI DOTTRINA / 75 - IL SUPPLEMENTO

Corsi e ricorsi, il volto scientifico dei totalitarismi

L’associazione razzismo-nazismo e statalismo-comunismo è immediata, ma questo non basta a spiegare i due totalitarismi. Come ha mostrato Lifton in un lavoro sul nazismo, la collaborazione della classe medica, salvo qualche resistenza, ebbe un ruolo decisivo.


ORA DI DOTTRINA / 75 - IL VIDEO

Gli angeli nella Tradizione

I Padri dei primissimi secoli sottolineano che gli angeli sono creati e non creatori, confutando così l’eresia gnostica. Altro aspetto centrale: la comunione della liturgia terrestre con la liturgia della Chiesa celeste.