Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Francesco Saverio a cura di Ermes Dovico

Terrorismo


Somalia, Shabaab all'attacco. Il governo li coopta
JIHAD

Somalia, Shabaab all'attacco. Il governo li coopta

Esteri 26_08_2022 Anna Bono

Nella lunghissima guerra civile somala, il potente gruppo jihadista Al Shabaab è tornato a colpire. Ha condotto raid massicci oltre il confine etiope e ha condotto un attentato anche nel cuore della capitale Mogadiscio. Il nuovo presidente Mohamud promette di stroncare la minaccia. E al governo viene cooptato uno dei fondatori di Al Shabaab. 


Ayman al Zawahiri, l'ideologo del terrore
IL LEADER UCCISO

Ayman al Zawahiri, l'ideologo del terrore

Con l’uccisione di Ayman al Zawahiri muore la mente dell’11 settembre e l’ultimo membro di spicco di Al Qaeda, la rete del terrore. Ma soprattutto: il “curriculum” di Zawahiri dimostra quanto siano permeabili i confini fra i Fratelli Musulmani e i movimenti jihadisti più radicali.


Al Zawahiri ucciso dagli Usa. Ruolo ambiguo dei talebani
JIHAD

Al Zawahiri ucciso dagli Usa. Ruolo ambiguo dei talebani

Il leader di Al Qaeda, Ayman al Zawahiri, è stato ucciso da un drone statunitense nella sua abitazione a Kabul. I talebani protestano ufficialmente. Ma potrebbe essere partita da alcuni di loro la soffiata per trovare il nascondiglio di un ospite "ingombrante" dell'Afghanistan.

- L'IDEOLOGO DEL TERRORE di Stefano Magni


Il ritorno del terrorismo suicida in Inghilterra
LIVERPOOL

Il ritorno del terrorismo suicida in Inghilterra

Un attentato è stato sventato domenica, a Liverpool, grazie all'eroismo del taxista che (inconsapevolmente) aveva dato un passaggio al terrorista suicida. Nonostante la riluttanza di autorità e media a dare i dettagli, sappiamo già che si trattava di un terrorista mediorientale. E il tutto avviene ad appena un mese dall'assassinio di David Amess. 


Coraggio, chiarezza, fedeltà: i tre ingredienti di Clint Eastwood
15:17 ATTACCO AL TRENO

Coraggio, chiarezza, fedeltà: i tre ingredienti di Clint Eastwood

Uno dei film meno conosciuti di Clint Eastwood, 15:17 attacco al treno, cronaca dell'attentato (sventato) al treno Amsterdam-Parigi del 2015. È un inno al coraggio, alla chiarezza e alla fedeltà al proprio ruolo. Ovviamente non solo il film, ma proprio la storia reale dei protagonisti degli eventi. 


La Turchia costruisce un muro al confine con l’Iran
Emigranti illegali

La Turchia costruisce un muro al confine con l’Iran

Il muro lungo 295 chilometri e alto quattro metri servirà a impedire l’ingresso illegale di emigranti, l’infiltrazione di terroristi e il contrabbando


Via dall'Afghanistan, la sconfitta nascosta
ABBIAMO PERSO

Via dall'Afghanistan, la sconfitta nascosta

L’Italia, gli Usa e la Nato hanno ammainato le bandiere a Herat, sede del contingente italiano in Afghanistan. Il bilancio per gli italiani, in vent'anni di guerra a bassa intensità, è di 54 morti e 700 feriti. Il costo dell'operazione è stato di 10 miliardi di euro. Fuor di retorica: andarcene adesso è una sconfitta. I talebani sono all'attacco ovunque.


L'Isis ci riprova, sventato un attacco in Europa centrale
TERRORISMO

L'Isis ci riprova, sventato un attacco in Europa centrale

Grazie a una soffiata dalla Polonia, è stata smantellata una rete di terroristi che operava fra Germania e Danimarca e scoperto il progetto di un attentato dell'Isis contro un bersaglio europeo non ancora identificato. Intanto l'Austria fa il mea culpa per non essere riuscita a prevenire l'attentato di Vienna del novembre scorso. 


L'attentato di Vienna segna la fine dell'islam moderato
TERRORISMO

L'attentato di Vienna segna la fine dell'islam moderato

L'attentato terroristico di Vienna ha riproposto i vecchi errori da cui gli europei non intendono imparare, come dimostra la storia del 20enne attentatore. E si deve prendere atto che il radicalismo islamista è molto cresciuto, così che il fronte dei moderati musulmani è stato fortemente indebolito.
- AUSTRIA NEL MIRINO DEGLI ISLAMISTI, NON DA ADESSO, di Lorenza Formicola


Attentato a Vienna, islamismo all'attacco dell'Europa
TERRORISMO

Attentato a Vienna, islamismo all'attacco dell'Europa

È di quattro morti (compreso un terrorista) e 15 feriti gravi il bilancio del terribile attacco terroristico che ieri sera ha sconvolto il centro di Vienna. Accertata la matrice islamica dell'attacco che cade in un momento di grave tensione tra l'Austria e la Turchia. Le sconvolgenti immagini dell'attacco dovrebbero svegliare i leader europei e religiosi, che anche dopo il massacro nella cattedrale di Nizza sono stati incapaci di chiamare i terroristi con il loro nome. Qui non si tratta di invocare una guerra contro i musulmani, ma di prendere atto che una guerra è stata dichiarata ed è in corso da parte degli islamisti contro l’Occidente. Ed è ora di svegliarsi e lasciare perdere sogni e utopie.


Attentato contro la cattedrale di Managua
Nicaragua

Attentato contro la cattedrale di Managua

Una cappella e il prezioso crocifisso ligneo “Sangue di Cristo” che vi era esposto sono stati gravemente danneggiati da un incendio appiccato da un uomo che è riuscito a darsi alla fuga


Forse il governo turco dietro il sequestro di due coniugi cristiani
Islam

Forse il governo turco dietro il sequestro di due coniugi cristiani

Un parlamentare avanza l’ipotesi che la scomparsa di due coniugi, ultimi cristiani di un villaggio del sudest, rientri nella politica governativa contro il ritorno dei cristiani nei luoghi di origine