Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Gregorio Barbarigo a cura di Ermes Dovico

Matteo salvini

Europee, Meloni vuole stravincere per "eliminare" Salvini
La discesa in campo

Europee, Meloni vuole stravincere per "eliminare" Salvini

La decisione di Giorgia Meloni di candidarsi per le prossime europee pare dettata, secondo più analisti, dalla volontà di sottrarre voti alla Lega, in vista di un rimpasto in Italia. Ma la vittoria nel breve rischia, alla lunga, di divenire un boomerang.


La sfida tra Lega e Fratelli d’Italia si gioca sull’autonomia
equilibri interni

La sfida tra Lega e Fratelli d’Italia si gioca sull’autonomia

Salvini a Pontida con Le Pen e Meloni a Lampedusa con von der Leyen.  L'opposizione enfatizza il contrasto, ma una competizione c'è ed è destinata a crescere in vista del voto primaverile.


Protezione speciale: la sinistra pro migranti purché irregolari
porti aperti

Protezione speciale: la sinistra pro migranti purché irregolari

Meloni intende eliminare la concessione introdotta nel 2018 da Salvini e allora criticata dai fautori dell'immigrazione selvaggia: gli stessi che oggi ne temono l'abolizione perché miravano a trasformarla da misura d'eccezione a via libera incontrollato.


Stampa e toghe contro Nordio: l'obiettivo è il governo
opposizioni extrapolitiche

Stampa e toghe contro Nordio: l'obiettivo è il governo

Il Guardasigilli propone di limitare l'abuso delle intercettazioni e la loro pubblicazione indiscriminata. I magistrati insorgono e i giornalisti gridano al bavaglio, ma in realtà mirano a mettere in crisi l'esecutivo, che abbassa i toni per evitare uno scontro fatale con la magistratura.


Riforma della magistratura. Stavolta lo chiede l'Europa
GIUSTIZIA

Riforma della magistratura. Stavolta lo chiede l'Europa

Al settore della giustizia il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) destina 3,2 miliardi. Il sistema giudiziario è il punto debole dell'Italia. La lentezza del processo civile e delle procedure di riscossione del credito rendono poco competitivo il nostro Paese. Per non parlare delle incertezze nel penale. Stavolta è l'Ue che chiede la riforma, a partire da quelle del processo civile e penale.


La festa dell'Inter e quel solito allarmismo per la folla
VIROLOGIA TELEVISIVA

La festa dell'Inter e quel solito allarmismo per la folla

Trentamila tifosi dell'Inter hanno invaso il centro di Milano per festeggiare la vittoria dello scudetto. E subito parte l'allarmismo dei virologi (televisivi) sul focolaio prossimo venturo. Eppure i precedenti (Benevento, Napoli...) dovrebbero indurre all'ottimismo. In altri Paesi, come Grecia, Spagna e Inghilterra si riapre per l'estate. Da noi no.


Immigrazione: quelli che vogliono le porte aperte
SBARCHI

Immigrazione: quelli che vogliono le porte aperte

Un week end di fuoco sul fronte dell’immigrazione clandestina ma che potrebbe costituire solo una timida avvisaglia dei ben più massicci flussi diretti in Italia da Libia, Tunisia, Algeria e Turchia. Le Ong, le agenzie dell'Onu e la sinistra italiana si oppongono ai respingimenti e vogliono, per ideologia, ancora più immigrazione in Italia.


Salvini a processo, la sorte di chi difende i confini
CASO OPEN ARMS

Salvini a processo, la sorte di chi difende i confini

Il Senato, con un voto di 149-141, ha detto sì alla richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti di Salvini, accusato di plurimo sequestro di persona e rifiuto di atti d’ufficio per il caso Open Arms. Una decisione inquietante per l’Italia, dove intanto continuano gli sbarchi di immigrati irregolari, e che può avere almeno tre conseguenze.


Centinaia di extracomunitari irregolari sbarcano in Italia in poche ore
Né emigranti né profughi

Centinaia di extracomunitari irregolari sbarcano in Italia in poche ore

 

L’arrivo di decine di imbarcazioni con a bordo centinaia di persone porta al collasso l’unico centro di prima accoglienza operativo di Lampedusa


Via la 194: parole che edificano cattedrali di speranza
IL TABU' DELLA 194

Via la 194: parole che edificano cattedrali di speranza

Il senatore Simone Pillon ha spiegato che bisogna lavorare per abrogare la legge 194 sull'aborto perché: «La libertà di scelta ce l'hai prima di concepire una vita. Poi c'è il diritto di un innocente a vivere». È vero che non ci sono i numeri per farlo, ma se dichiarazioni come queste si moltiplicano il vento cambierà, perché fanno cultura. Come quando Salvini ha parlato di preghiera per le vittime di Genova.


Algeria, Tunisia e Libia rifiutano di ospitare centri per emigranti
Hotspot

Algeria, Tunisia e Libia rifiutano di ospitare centri per emigranti

Sempre più si fa strada in Europa la convinzione che i flussi migratori illegali devono essere fermati in Africa, ma i paesi di origine e di transito sono restii a collaborare


La politica si muove per Alfie: Salvini dalla sua parte
IL PICCOLO EVANS

La politica si muove per Alfie: Salvini dalla sua parte

Postando un articolo con il commento «Forza Alfie!», Matteo Salvini ha deciso di dare il suo appoggio alla battaglia del bimbo inglese di quasi due anni, praticamente tenuto sotto sequestro da quindici mesi dall’Alder Hey Hospital di Liverpool.