Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Brigida di Svezia a cura di Ermes Dovico

Cure palliative

La vita romanzata di Cicely Saunders, pioniera delle cure palliative
Il libro

La vita romanzata di Cicely Saunders, pioniera delle cure palliative

Scritta da Emmanuel Exitu, Di cosa è fatta la speranza è una biografia romanzata di Cicely Saunders, colei che ideò la medicina palliativa moderna e fondò il primo hospice.


Suicidio assistito, il Piemonte boccia la proposta dei radicali
BUONA NOTIZIA

Suicidio assistito, il Piemonte boccia la proposta dei radicali

Il Consiglio regionale del Piemonte ha approvato la pregiudiziale di costituzionalità sulla proposta “Liberi subito”, bloccando così il tentativo dei radicali di accelerare e normalizzare il suicidio assistito a livello regionale.


Suicidio assistito: i radicali puntano sulle Regioni
eutanasia

Suicidio assistito: i radicali puntano sulle Regioni

Bocciata in Veneto, la nuova corsia preferenziale verso la "dolce morte" a suon di delibere e leggi regionali avanza in Emilia-Romagna e Lombardia, destando non pochi dubbi di incostituzionalità.
- Finché eutanasia non ci separi, in Olanda baratro senza finedi Ermes Dovico
Eutanasia: il trionfo della barbarie, su La Bussola mensile di febbraio


Veneto, stop (salutare) alla legge sul suicidio assistito
IL RINVIO

Veneto, stop (salutare) alla legge sul suicidio assistito

Fallita per un voto l’approvazione dei primi due articoli, il Consiglio regionale del Veneto ha rinviato in commissione il testo promosso dall’Associazione Coscioni. Centrodestra spaccato, con Zaia in salsa radicale. La cura del malato da recuperare.


Eutanasia per malati mentali, stop del Canada a un passo dal baratro
VITA VS MORTE

Eutanasia per malati mentali, stop del Canada a un passo dal baratro

Un coro trasversale di preoccupazioni induce il governo canadese a posticipare di un anno, al 2024, l’entrata in vigore dell’eutanasia per i pazienti psichiatrici. Ma Trudeau e compagni sono determinati ad attuare la misura. Intanto crescono i casi di chi ricorre alla Maid per povertà e le cure vengono tagliate. Ma per le élite è progresso.


Mamma di 9 bimbi: «Anche mia figlia denutrita e disidratata»
GRAN BRETAGNA

Mamma di 9 bimbi: «Anche mia figlia denutrita e disidratata»

Cosa succede se l’alimentazione e l’idratazione diventano accanimento terapeutico come ora prevede la legge italiana sulle Dat? Non succede solo quanto accaduto ad Alfie Evans. Dopo Katie Roy, un’altra mamma inglese, Mary O’Callaghan, ha deciso di raccontare la sua battaglia, «affinché mia figlia, Bonnie Rose, sia idratata e nutrita come le spetta».

CRESIMA DEL PAPA A BIMBA MALATA: «UN'EUCARESTIA VIVENTE» - Chiara Paolini


Cure palliative ed eutanasia, Parolin frena la PAV
MESSAGGIO

Cure palliative ed eutanasia, Parolin frena la PAV

Importante messaggio del Segretario di Stato vaticano in occasione della Conferenza internazionale sulle cure palliative organizzata dalla Pontificia Accademia per la Vita (PAV): confine chiaro tra cure palliative ed eutanasia, sedazione profonda solo come "estremo rimedio".


Fine vita cristiano: accettare di soffrire oppure no?
CONFORMARSI A GESU'

Fine vita cristiano: accettare di soffrire oppure no?

Quale è il criterio cristiano per decidere se si deve in quel particolare frangente soffrire oppure no? Il dovere di conformarsi a Cristo in croce è assoluto, ma per alcuni significherà bere l’amaro calice della sofferenza fino all’ultima goccia, per altri significherà spegnersi più serenamente. Gli Apostoli morirono tutti martiri, eccetto Giovanni.


"Cos'è la sedazione profonda e quando si può praticare"
INTERVISTA

"Cos'è la sedazione profonda e quando si può praticare"

Dopo la morte di Marina Ripa di Meana, avvenuta senza spiegazioni precise sulla sua condizione, si è generata una confusione fra eutanasia e sedazione profonda. Il dottor Bulla spiega quando quest'ultima è etica, come viene effettuata e con quale fine, al di fuori del quale non va contemplata, come quando lo scopo è provocare la morte.


Marina, morte-spot per l'eutanasia. E i Radicali mietono
IL CASO RIPA DI MEANA

Marina, morte-spot per l'eutanasia. E i Radicali mietono

Il caso della celebrità italiana nota per aver condotto una vita senza limiti e che ha usato "sessantottinamente" il suo corpo per poi chiedere l'eutanasia, ha fatto gola ai Radicali che l'hanno usata come trofeo della vittoria politica sul "testamento biologico", giocando sul concetto di sedazione profonda.