Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi

Cristiani


Nei campi profughi di Cox’s Bazar in Bangladesh in attesa del Covid-19
Rifugiati

Nei campi profughi di Cox’s Bazar in Bangladesh in attesa del Covid-19

Se il virus entrasse nel sovraffollato complesso di campi profughi in cui vivono quasi un milione di rifugiati Rohingya sarebbe impossibile arginarne la diffusione


In Pakistan una associazione islamica riserva la Zakat ai soli fedeli
Islam

In Pakistan una associazione islamica riserva la Zakat ai soli fedeli

La Saylani Welfare International Trust ha rifiutato di distribuire tessere alimentari ai poveri cristiani e indù, convinta che Maometto abbia prescritto di fare l’elemosina solo ai musulmani


Resta grave il giovane cristiano ferito in Pakistan da un gruppo di musulmani
Intolleranza religiosa

Resta grave il giovane cristiano ferito in Pakistan da un gruppo di musulmani

 

L’intolleranza nei confronti dei cristiani assume molte forme in Pakistan. Il progetto di costruire una piccola cappella ha scatenato la collera degli abitanti musulmani di un villaggio nel Punjab

 

 


Processo d’appello per due cristiani condannati a morte in Pakistan per aver offeso il Profeta
Blasfemia

Processo d’appello per due cristiani condannati a morte in Pakistan per aver offeso il Profeta

L’appello di una coppia di cristiani ingiustamente accusati di blasfemia nel 2013 e condannati a morte in primo grado sarà esaminato il prossimo 8 aprile. Le prove a carico sono inconsistenti


In Pakistan suscita scandalo il matrimonio di una islamica con un cristiano
Matrimoni interreligiosi

In Pakistan suscita scandalo il matrimonio di una islamica con un cristiano

Una giovane coppia, lei musulmana, lui cristiano, vive nascosta da settimane per timore di violenze benché la sposa abbia giurato in tribunale di essersi sposata di sua volontà


A Faisalabad 30 famiglie cristiane rischiano di perdere la loro casa
Pakistan

A Faisalabad 30 famiglie cristiane rischiano di perdere la loro casa

Due influenti politici musulmani stanno cercando di impadronirsi di un lotto di terreno nel centro di Faisalabad costringendo i cristiani che ci abitano da generazioni ad andarsene

 


Il governo egiziano ha legalizzato altre 88 chiese
Egitto

Il governo egiziano ha legalizzato altre 88 chiese

Le comunità cristiane hanno accolto con soddisfazione la notizia che altre 88 chiese costruite senza permessi sono state regolarizzate dal Comitato governativo ad hoc istituito nel 2016


Gli Emirati Arabi Uniti autorizzano la costruzione di 17 luoghi di culto cristiani
Islam

Gli Emirati Arabi Uniti autorizzano la costruzione di 17 luoghi di culto cristiani

17 cappelle e chiese potranno essere costruite per servire le comunità cristiane esistenti da almeno 33 anni. La quasi totalità dei cristiani negli emirati sono immigrati


Plinio il Giovane e le lettere con Traiano sui cristiani
IL LATINO SERVE A TUTTI / LVII

Plinio il Giovane e le lettere con Traiano sui cristiani

Nell'epistolario di Plinio il Giovane vi sono lettere che rivestono un’importanza storica notevole, tra cui lo scambio con l'imperatore Traiano relativo a come affrontare la questione dei cristiani. Questo carteggio è particolarmente interessante, perché è la conferma della diffusione incredibile del cristianesimo già all’inizio del II secolo.           


17 cristiani vittime di un nuovo attacco Fulani in Nigeria
Nigeria

17 cristiani vittime di un nuovo attacco Fulani in Nigeria

Il 14 aprile, senza un motivo, un gruppo di pastori Fulani ha attaccato nella Nigeria centrale un villaggio di cristiani riuniti per festeggiare con un banchetto il battesimo di un bambino


I 7 cristiani innocenti, prigionieri dei fanatici indù
INDIA

I 7 cristiani innocenti, prigionieri dei fanatici indù

Il 23 agosto 2008 veniva assassinato l’ottantunenne Swami Laxmanananda Saraswati e i nazionalisti indù furono abili a far ricadere la colpa sui cristiani inventando quella che è stata chiamata la «cospirazione di Kandhamal», con cui si gettò fango perfino sul Papa. Ne seguì un’ondata di feroci persecuzioni nello stato di Orissa, che causò la morte di circa 100 cristiani, i saccheggi di 300 chiese e 6.000 case, con 56.000 fedeli che rimasero senza un tetto. Sette cristiani innocenti sono stati condannati all’ergastolo senza prove e oggi, grazie al lavoro investigativo del giornalista Anto Akkara, è in corso una campagna online che chiede la loro liberazione. Con il sostegno della Chiesa.


Jack il pasticciere passa al contrattacco
LIBERTÀ RELIGIOSA

Jack il pasticciere passa al contrattacco

Un tribunale distrettuale federale ha emesso un’ordinanza che consente a Jack Phillips, il pasticciere americano che da sei anni e mezzo viene perseguitato per aver anteposto la sua fede all’ideologia omo-transessualista, di continuare la sua causa legale contro lo stato del Colorado per l’ostilità mostrata verso di lui e le sue credenze religiose.