Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Tommaso Moro a cura di Ermes Dovico

Cina


Vaticano e Cina verso la normalizzazione. Una scommessa pericolosa
DIPLOMAZIA

Vaticano e Cina verso la normalizzazione. Una scommessa pericolosa

Il cardinale Zuppi andrà in Cina, per una mediazione sulla guerra in Ucraina. Ma per il futuro si pensa all'apertura di un "ufficio stabile di collegamento della Santa Sede in Cina". Una via per la normalizzazione delle relazioni, a scapito di Taiwan.


Non solo Kung Fu: l'(a)teologia di Bruce Lee
anniversario

Non solo Kung Fu: l'(a)teologia di Bruce Lee

50 anni fa moriva la star del cinema che diffuse nel mondo il fascino delle arti marziali. Lottatore, ma anche uomo di pensiero, sviluppò una sua peculiare via di perfezionamento personale segnata dal sincretismo e dall'assenza di Cristo.


La Cina stenta a ripartire dopo il lockdown. E Kerry parla di clima
COMUNISMO CINESE

La Cina stenta a ripartire dopo il lockdown. E Kerry parla di clima

Nel giorno in cui John Kerry giunge a Pechino per parlare di cambiamento climatico, la Cina tira le somme della sua economia. Risultati magri post-lockdown che allontanano la decarbonizzazione. 


Sant’Antonino Fantosati e la missione come martirio
LA RICORRENZA

Sant’Antonino Fantosati e la missione come martirio

Francescano missionario in Cina, subì il martirio il 7 luglio 1900. Una vicenda, la sua, emblematica dell’eroismo di tanti cattolici in terra di missione.


Netanyahu vola in Cina: un asse che non piace a Washington
viaggio

Netanyahu vola in Cina: un asse che non piace a Washington

Non è il primo incontro del premier israeliano con Xi-Jinping, che scende in campo in Medio Oriente per dimostrare di contare più degli Usa. Un attivismo sgradito alla Casa Bianca e agli stessi israeliani.


Inaugurata in Cina una nuova chiesa
Comunità cattoliche

Inaugurata in Cina una nuova chiesa

Sostituisce una vecchia chiesa pericolante e ormai insufficiente visto il numero crescente di fedeli e di attività svolte

 


Forse hanno trovato il paziente zero del Covid 19: uno scienziato di Wuhan
PANDEMIA

Forse hanno trovato il paziente zero del Covid 19: uno scienziato di Wuhan

Alla fine, sapete chi era il “paziente zero” del Covid? Un ricercatore cinese dell’Istituto di Virologia di Wuhan. Fa parte di una rosa di tre nomi, tre studiosi che si sono infettati con il nuovo virus nel novembre del 2019, mentre lo stavano studiando e manipolando. Questo è quanto è trapelato dalle indagini della comunità dell'intelligence Usa. Si trattava ormai di un "segreto di Pulcinella" anche se la Cina continua a negare tutto. Scandalo nello scandalo: alcune delle ricerche sotto accusa erano finanziate dagli Usa. La storia della pandemia deve essere riscritta. 
- CI HANNO PRESO PER IL COVIDdi Riccardo Cascioli


Scacciavillani: "Ecco come la Cina ci vuole sconfiggere"
IL FURTO DEL MILLENNIO

Scacciavillani: "Ecco come la Cina ci vuole sconfiggere"

La Cina sta compiendo Il furto del millennio. Così si intitola il libro di analisi di Fabio Scacciavillani, economista e asset manager, nonché instancabile commentatore economico. Alla Bussola spiega cosa la Cina ci sta facendo. E ci invita anche a riflettere su alcuni aspetti misteriosi del Covid. 


Attivato in Cina il registro on line dei religiosi ufficiali
Comunismo

Attivato in Cina il registro on line dei religiosi ufficiali

Presentato come un servizio ai fedeli contro le truffe, costituisce in realtà un ulteriore strumento di controllo e di repressione

 


Prato: i cinesi in preghiera davanti alla Sacra Cintola
ostensione straordinaria

Prato: i cinesi in preghiera davanti alla Sacra Cintola

Borgo Pio 22_05_2023

L'annuale raduno dei cattolici cinesi presenti in Italia si svolge a Prato che ospita la comunità più numerosa e anche una straordinaria reliquia mariana. 


I cattolici cinesi celebrano il mese di Maria
Devozione mariana

I cattolici cinesi celebrano il mese di Maria

Le molte iniziative delle comunità cattoliche durante il mese di maggio preparano alla celebrazione della Giornata mondiale di preghiera per la Chiesa in Cina


Sostegno al Seminario di Pechino nella giornata per le vocazioni
Giornata mondiale per le vocazioni

Sostegno al Seminario di Pechino nella giornata per le vocazioni

I fedeli sollecitati dai parroci hanno donato l’equivalente di quasi 50.000 euro al Seminario che nel 2021 ha festeggiato i 40 anni dalla fondazione