Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Guglielmo da Vercelli a cura di Ermes Dovico

Social network

L’Ue attacca Musk con il pretesto di Hamas, ma il fine è la censura
Digital Services Act

L’Ue attacca Musk con il pretesto di Hamas, ma il fine è la censura

L’Unione europea accusa X (Twitter) di non aver censurato post violenti di fan di Hamas. Ma lo scontro con il social di Musk viene da lontano: si incentra sul DSA e sulla volontà di Bruxelles di restringere la libertà di parola.


Marcire a letto, la nuova (cattiva) moda contro le ansie
BED ROTTING

Marcire a letto, la nuova (cattiva) moda contro le ansie

Lo chiamano bed rotting, letteralmente “marcire nel letto”: è il nuovo fenomeno, alimentato dai social, per combattere le ansie. Non una novità assoluta, ma oggi quasi giustificata. E che denota mancanza di equilibrio.


Il cavaliere rammollito, aneddoti tra storia e devozione
IL LIBRO

Il cavaliere rammollito, aneddoti tra storia e devozione

Nel volume Il cavaliere rammollito, Rino Cammilleri racconta aneddoti di storia e devozione antica e recente. E addita alle giovani generazioni, cresciute con i social, il modello del santo cavaliere quale uomo che dà senso alla propria vita, spendendola per il Signore Gesù.


I coccodrilli di Ratzinger, memorie di una giornalista fuori moda
IL LIBRO

I coccodrilli di Ratzinger, memorie di una giornalista fuori moda

Aneddoti su coccodrilli spariti nel nulla, viaggi papali, encicliche “rubate”, ecc. La riflessione su un giornalismo in crisi, spesso chiuso nelle dinamiche social, frettoloso e sciatto, anche nelle grandi testate. Ecco il libro I coccodrilli di Ratzinger, scritto da Giovanna Chirri, la vaticanista che per prima diede la notizia della rinuncia di Benedetto XVI.


L’aborto “fai-da-te” impazza su TikTok
SOCIAL NETWORK

L’aborto “fai-da-te” impazza su TikTok

L’infuocato dibattito sull’aborto corre anche attraverso i social, che presentano non pochi rischi per i più giovani. Su TikTok si diffondono video contenenti metodi “fai-da-te” per indurre l’aborto, il social promette di bloccarli ma deve fare i conti con strategie che continuano a consentirne la visualizzazione.


I social e l’evangelizzazione, alcuni criteri
IL TEMA

I social e l’evangelizzazione, alcuni criteri

I social network non sono strumenti neutri. Sono stati sviluppati pensando al target giovanile postmoderno e ai contenuti che “vendono”. Usare i social per l’evangelizzazione è come usare uno strumento per un fine diverso da quello per cui è stato creato: non è impossibile, ma è difficile e anche pericoloso. Per usarli bene, il cattolico deve essere attrezzato su più livelli.


Omicidio Samuel Paty. Arrestati anche quattro studenti
Islamismo

Omicidio Samuel Paty. Arrestati anche quattro studenti

Salgono a 11 le persone arrestate per l’omicidio del professor Paty. Chiusa una moschea e sotto controllo 51 centri islamici. Chieste misure concrete contro il cyber-islamismo


I suicidi del reality show e l'inganno della vita sui social
SEMPRE ONLINE

I suicidi del reality show e l'inganno della vita sui social

Sono ormai quattro i suicidi collegati al reality inglese “The Love Island”: la sua ex conduttrice, Caroline Flack, è stata trovata senza vita e prima di lei si erano uccisi altri due concorrenti e un fidanzato. Abituati a stare davanti alle telecamere 24 ore al giorno, uscendo fanno lo stesso con i social. Un fenomeno anche italiano, che si allarga come se la felicità dipendesse dall'amore che si riceve dal mondo, mentre quel che si ottiene è la disperazione.