Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Fedele da Sigmaringen a cura di Ermes Dovico

Scuola


Ramadan e hijab a scuola, prove generali di sottomissione
la farsa del pluriculturalismo

Ramadan e hijab a scuola, prove generali di sottomissione

L'islam tra i banchi trova terreno fertile in nome di una inclusione/integrazione che rasenta l'ingenuità. Un'apertura acritica e a senso unico di cui pagheremo le conseguenze.


Il woke tra i banchi cancella anche la festa del papà
ideologia

Il woke tra i banchi cancella anche la festa del papà

"Non onorare il padre e la madre per non urtare le famiglie arcobaleno": ci sarebbe il nuovo comandamento inclusivo alla base della decisione di una scuola romana, che per ora ha urtato più di una famiglia. E continua a far discutere.


Scuola chiusa per Ramadan, un favore non richiesto all'islam
il precedente è servito

Scuola chiusa per Ramadan, un favore non richiesto all'islam

Prevedendo troppe assenze il dirigente scolastico di Pioltello sospende le lezioni. Motivazione logistica, che domani sarà rivendicata come un diritto dai musulmani. E non basteranno i discorsi sulla nostra identità cristiana.


Cresce la scuola parentale contro l'omologazione educativa
istruzione e distruzione

Cresce la scuola parentale contro l'omologazione educativa

Mentre l'Italia si allinea alla Francia sottolineando il monopolio statale anche sulla scuola non statale, negli ultimi anni è aumentato l'homeschooling. Non solo per ragioni legate al Covid, ma soprattutto come reazione al dilagare del pensiero unico fin sui banchi scolastici.


I Colloqui Fiorentini, la riscoperta che la letteratura è vita
L’evento

I Colloqui Fiorentini, la riscoperta che la letteratura è vita

Dal 29 febbraio al 2 marzo tornano i Colloqui Fiorentini, per studenti e insegnanti da tutta Italia. L’edizione di quest’anno è dedicata a Pascoli. Il filo rosso dell’evento: la letteratura e la lettura sono un’esperienza.


L'estinzione di retorica e logica. Perché reintrodurle
IL BUON USO DELLE PAROLE / 5

L'estinzione di retorica e logica. Perché reintrodurle

Come può uno studente scrivere e parlare bene se non conosce le discipline  alla base di un discorso consequenziale, logico e ben scritto? Sparite dall'insegnamento, andrebbero riscoperte.


Tenta il suicidio a scuola: il vero problema non è il voto
più maestri, meno influencer

Tenta il suicidio a scuola: il vero problema non è il voto

Salvo il 14enne di Ancona che si è gettato dalla finestra del liceo, dopo un 2 in matematica e una nota. Se un insuccesso scolastico spinge a un gesto disperato, occorre chiedersi quale senso della vita veicoliamo ai giovani. 


L'ora di religione: la fede in balia delle opinioni
educazione

L'ora di religione: la fede in balia delle opinioni

È tutt'altro che rose e fiori l'IRC nella scuola pubblica, stretto fra il pochissimo tempo a disposizione e l'ampia accondiscendenza verso il mainstream, per non sembrare "troppo cattolici".


Se diventa difficile essere cristiani anche in Italia
Natale

Se diventa difficile essere cristiani anche in Italia

Come in passato anche quest’anno si segnalano istituti scolastici che escludono riti e riferimenti alla religione cristiana nei festeggiamenti per il Natale


Il progetto Valditara vuole studenti come alcolisti anonimi
IL CASO

Il progetto Valditara vuole studenti come alcolisti anonimi

Il progetto "Educare alle relazioni" del ministro Valditara si basa sul meccanismo del gruppo di consapevolezza: nello sforzo di liberare i partecipanti da elementi psicologici negativi, si rischia di destabilizzarli psicologicamente. 


Valditara-Concia, c'è un problema con il governo
SCUOLA

Valditara-Concia, c'è un problema con il governo

Sfumata la nomina dell'attivista Lgbt alla guida del progetto "Educare alle relazioni", resta il vero problema: la decisione di portare avanti questo programma per le scuole, condiviso dal governo. E si chiarisca il ruolo della Concia.


A scuola leggete Cecchettin: una proposta che sa di propaganda
narrazioni a senso unico

A scuola leggete Cecchettin: una proposta che sa di propaganda

Il ministro Valditara propone alle classi il discorso del padre di Giulia. Così facendo, tra i banchi si farà strada anche l'ondata ideologica con cui questa tragedia viene strumentalizzata.