Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi

Richiedenti asilo


Respinte in Francia gran parte delle richieste d’asilo. Colpa degli interpreti?
Emigrazione irregolare

Respinte in Francia gran parte delle richieste d’asilo. Colpa degli interpreti?

Un avvocato denuncia che l’impreparazione degli interpreti assegnati ai richiedenti asilo in Francia rischia di comprometterne la possibilità di ottenere protezione internazionale


Emergenza emigranti illegali. Cresce la tensione a Cipro
Mediterraneo

Emergenza emigranti illegali. Cresce la tensione a Cipro

Anche nell’isola di Cipro la presenza di richiedenti asilo – 726 nuovi arrivi dall’inizio dell’anno – crea problemi sempre più seri di convivenza


Dall’inizio del 2020 al 27 aprile sono sbarcati in Italia 3.365 emigranti irregolari
Emigranti irregolari

Dall’inizio del 2020 al 27 aprile sono sbarcati in Italia 3.365 emigranti irregolari

Gli arrivi irregolari sono quintuplicati rispetto al 2019. Quasi tutti gli emigranti arrivano dall’Africa. Il ministero ha smesso di pubblicare i dati relativi ai richiedenti asilo

 


Scontri in Grecia contro la costruzione di nuovi centri
Emigrazione illegale

Scontri in Grecia contro la costruzione di nuovi centri

La progettata costruzione di nuove strutture per decongestionare quelle esistenti, sovraffollate, incontra la decisa opposizione degli abitanti delle isole


Dalla Libia al Rwanda alla Norvegia
Emigranti illegali

Dalla Libia al Rwanda alla Norvegia

 

La Norvegia si è offerta di ospitare i 500 emigranti illegali che nei mesi scorsi hanno accettato di lasciare la Libia e trasferirsi in un centro di transito allestito per loro in Rwanda

 


Rivolta di emigranti sudanesi ad Agadez, in Niger
Emigranti illegali

Rivolta di emigranti sudanesi ad Agadez, in Niger

Costretti a interrompere una manifestazione di protesta presso gli uffici dell’Unhcr, centinaia di emigranti illegali sudanesi hanno dato fuoco a un campo profughi. Distrutte 290 case e l’infermeria


Dallo Sri Lanka ai territori d’oltremare francesi nell’Oceano Indiano
Rotte dell’emigrazione illegale

Dallo Sri Lanka ai territori d’oltremare francesi nell’Oceano Indiano

Mayotte e La Réunion sono destinazioni dell’emigrazione illegale dallo Sri Lanka, ma la maggior parte di chi le raggiunge viene rimpatriato quasi subito senza neanche poter chiedere asilo

 


L’Unhcr chiude un centro profughi a Tripoli
Richiedenti asilo

L’Unhcr chiude un centro profughi a Tripoli

L’agenzia Onu ha annunciato che la situazione nel centro sovraffollato è ingestibile e promette a chi è disposto a lasciarlo, per trasferirsi in città o altrove, denaro, cibo e assistenza medica  


Approvata in Grecia una legge sul diritto di asilo che accelera le pratiche
Emigranti illegali e rifugiati

Approvata in Grecia una legge sul diritto di asilo che accelera le pratiche

D’ora in poi basteranno 60 giorni per espletare una richiesta di asilo. I rifugiati potranno integrarsi più facilmente e il respingimento di chi non ha diritto all’asilo sarà più rapido

 


Cinque nuovi centri in Grecia per richiedenti asilo
Rifugiati e richiedenti asilo

Cinque nuovi centri in Grecia per richiedenti asilo

La Grecia ha deciso di chiudere il sovraffollato centro per richiedenti asilo di Moria a Lesbo e di aprirne cinque nuovi su altrettante isole, ciascuno con capienza massima di 5.000 persone

 


I rifugiati in Sudafrica vogliono essere trasferiti in paesi sicuri
Violenze xenofobe

I rifugiati in Sudafrica vogliono essere trasferiti in paesi sicuri

Colpiti anche loro dalle violenze xenofobe scatenatesi in Sudafrica a settembre, molti rifugiati africani chiedono all’Unhcr di essere trasferiti in paesi sicuri

 

 


L’Oim trasferisce migliaia di emigranti e rifugiati dalle isole greche alla terraferma
Migranti e rifugiati

L’Oim trasferisce migliaia di emigranti e rifugiati dalle isole greche alla terraferma

 

Per decongestionare le isole greche sovraffollate di rifugiati, richiedenti asilo ed emigranti, l’Oim trasferisce in centri sulla terraferma quelli vulnerabili, specie le famiglie con bambini