Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Augusto Chapdelaine a cura di Ermes Dovico

Nazioni unite


I vescovi del Kenya contro l’aborto
Africa

I vescovi del Kenya contro l’aborto

Svipop 04_09_2020 Anna Bono

Una legge in discussione al senato pretende di evitare le gravidanze indesiderate e gli aborti in condizioni insicure, ma in realtà mira a garantire l’accesso libero a contraccezione e aborto

 


Per l’Oms l’aborto è «essenziale». Anche in tempo di Covid
GOVERNO MONDIALE

Per l’Oms l’aborto è «essenziale». Anche in tempo di Covid

Una guida dell’Oms afferma che contraccezione e aborto devono essere garantiti «indipendentemente dallo status di Covid-19». Una sua funzionaria, Antonella Lavelanet, definisce «essenziale» l’aborto, da consentire anche in minori condizioni di sicurezza. Il piano da 2 miliardi dell’Onu prevede fondi per proseguire la soppressione dei nascituri. È questo l’aiuto ai più deboli di cui parla Guterres?


L’appello dell’Onu per un intervento internazionale contro le locuste
Locuste

L’appello dell’Onu per un intervento internazionale contro le locuste

Svipop 28_01_2020 Anna Bono

 

L’invasione di locuste che minaccia raccolti e pascoli in Africa orientale è l’ennesima emergenza che la comunità internazionale è chiamata a risolvere quando ormai la situazione è fuori controllo

 

 

 


Il Corno d’Africa colpito da immensi sciami di locuste
Locuste del deserto

Il Corno d’Africa colpito da immensi sciami di locuste

Svipop 10_12_2019 Anna Bono

Sciami di locuste continuano ormai da mesi a distruggere i raccolti. Le operazioni governative intraprese nei paesi colpiti e i metodi tentati dalla popolazione non hanno finora dato risultati

 

 


Gli Stati Uniti lasciano l’Accordo di Parigi
Global warming

Gli Stati Uniti lasciano l’Accordo di Parigi

Svipop 05_11_2019 Anna Bono

Gli Stati Uniti non devono assumersi l’onere di ingenti perdite economiche in nome di una congettura quale è il global warming antropico e pertanto revocano l’adesione all’Accordo di Parigi


La priorità dell’agenzia Onu per le donne? Il gender
UN WOMEN

La priorità dell’agenzia Onu per le donne? Il gender

L’ente delle Nazioni Unite che dovrebbe occuparsi delle donne ha spostato il suo focus sull’«uguaglianza di tutti i generi», includendo tutti «gli Lgbtqi+». L’annuncio è stato fatto a un evento di luglio, organizzato da Outright, un’associazione gay. Tra gli obiettivi la cosiddetta educazione sessuale onnicomprensiva, rivolta già ai bambini. Per plasmarne le menti.


Una organizzazione criminale controlla gli sfollati di Mogadiscio
Somalia

Una organizzazione criminale controlla gli sfollati di Mogadiscio

 

I profughi che vivono nella capitale somala e nei suoi dintorni sono sfruttati da una organizzazione che estorce loro una parte degli aiuti umanitari che ricevono dalle ong e dall’Onu


2,1 miliardi di persone nel mondo non hanno accesso all’acqua potabile
Giornata mondiale dell’Acqua

2,1 miliardi di persone nel mondo non hanno accesso all’acqua potabile

Svipop 20_03_2019 Anna Bono

Il Rapporto Onu 2019 sullo sviluppo delle risorse idriche mondiali denuncia che ogni anno 1,4 milioni di persone, in gran parte bambini, muoiono per patologie dovute ad acqua contaminata


Servono con urgenza 100 milioni di dollari per assistere gli sfollati e le comunità che li ospitano
Burkina Faso

Servono con urgenza 100 milioni di dollari per assistere gli sfollati e le comunità che li ospitano

Scontri etnici di particolare violenza costringono migliaia di famiglie a fuggire. Dall’inizio del 2019 i nuovi sfollati sono già quasi 70.00 e il loro numero continua a crescere


«Diplomazia multilaterale minacciata dai nazionalismi»
IL DISCORSO DEL PAPA

«Diplomazia multilaterale minacciata dai nazionalismi»

Partendo dal centenario dell'istituzione della Società delle Nazioni, nel suo discorso al Corpo Diplomatico papa Francesco si è soffermato sul tema della diplomazia multilaterale, necessaria per la pace mondiale, oggi minacciata da «pulsioni nazionaliste».


Giornata mondiale del rifugiato, ma si parla di emigranti
Emigranti e profughi

Giornata mondiale del rifugiato, ma si parla di emigranti

Il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres annuncia una conferenza internazionale sulle migrazioni e papa Francesco chiede un patto mondiale su emigranti e rifugiati