Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Giorgio a cura di Ermes Dovico

Francia


Quando le chiese profanate non fanno notizia
FRANCIA

Quando le chiese profanate non fanno notizia

Dall’inizio di febbraio a oggi si contano attacchi profanatori ad almeno sei chiese francesi, dal sud al nord del Paese, con statue di Gesù e Maria fatte a pezzi, croci disegnate con escrementi, tabernacoli violati e Ostie consacrate sparse per terra, a conferma che si è voluto colpire il cuore della fede cattolica. Il tutto avviene nella quasi totale indifferenza di media e istituzioni, sia Oltralpe che da noi.


Sette chiese distrutte in Etiopia. Quattro chiese violate in Francia
Chiese violate e distrutte

Sette chiese distrutte in Etiopia. Quattro chiese violate in Francia

Sette chiese sono state distrutte in Etiopia in seguito alla falsa notizia che delle moschee erano state attaccate. In Francia dei vandali hanno profanato e danneggiato delle chiese di quattro città

 


EUTANASIA

Caso Lambert, il dilemma della Francia (e anche nostro)

La perizia ordinata dal Tribunale riguardo alle condizioni di Vincent Lambert, rimasto tetraplegico dieci anni fa a causa di un incidente stradale, sancisce che la sua vita non è più accettabile a se stesso, ma afferma anche che alimentazione e idratazione non sono accanimento terapeutico. E ora il Tribunale dovrà prendere una decisione gravida di conseguenze.


Caso Lambert, il dilemma della Francia (e anche nostro)
EUTANASIA

Caso Lambert, il dilemma della Francia (e anche nostro)

La perizia ordinata dal Tribunale riguardo alle condizioni di Vincent Lambert, rimasto tetraplegico dieci anni fa a causa di un incidente stradale, sancisce che la sua vita non è più accettabile a se stesso, ma afferma anche che alimentazione e idratazione non sono accanimento terapeutico. E ora il Tribunale dovrà prendere una decisione gravida di conseguenze.


Il fallimento dell'integrazione per assimilazione
ANTISEMITISMO IN FRANCIA

Il fallimento dell'integrazione per assimilazione

Editoriali 02_08_2018

Sono all'ordine del giorno gli episodi di antisemitismo in Francia in una crescente tensione tra gruppi musulmani e le comunità ebraiche. Colpa di una controsocietà che non si integra. E' il risultato fallimentare del modello di integrazione assimilazionista, basato sulla perdita delle caratteristiche culturali e religiose dell'immigrato, al fine di potersi meglio adattare ai canoni del paese ospitante. Un monito anche per l'Europa che sta adottando questo modello. 


La propaganda della morte viaggia in bus
FRANCIA

La propaganda della morte viaggia in bus

Termina oggi con una festa a Nancy il lungo viaggio del "Bus de la liberté" attraverso la Francia per informare sulla legge che permette il rifiuto dei supporti vitali in caso di grave infermità. A colpire è che i protagonisti del Bus sono tutti giovani ed entusiasti, e vorrebbero una legge più permissiva.


La vita di Vincent Lambert affidata a mani inesperte
FRANCIA

La vita di Vincent Lambert affidata a mani inesperte

Vincent Lambert, il 41enne francese ricoverato a Reims a cui vorrebbero interrompere idratazione e nutrizione, ora è appeso di nuovo a un filo. I genitori e il loro avvocato protestano perché il tribunale, per decidere sulla sua vita, ha nominato una commissione di tre medici non specializzati in casi simili al suo.


Attacco in Francia, l'ipotesi della "punizione"
JIHADISMO

Attacco in Francia, l'ipotesi della "punizione"

Un giovane ceceno che aveva ottenuto la nazionalità francese è il responsabile dell'attentato terroristico di sabato sera a Parigi, rivendicato dall'Isis. Un modo per tenere alta la pressione, ma forse anche un messaggio per la posizione filo-iraniana assunta da Macron.


Continuano in Francia gli atti vandalici e i furti nelle chiese e nei cimiteri
Cristianofobia

Continuano in Francia gli atti vandalici e i furti nelle chiese e nei cimiteri

Nel 2017 in Francia sono state profanate 878 chiese e tombe, una media di 2,4 al giorno. Gli oggetti sacri vengono rubati per venderli, ma anche per usarli in riti satanici


«Vietato uccidere». Unica arma contro l'eutanasia
FRANCIA

«Vietato uccidere». Unica arma contro l'eutanasia

«Vietare di uccidere è il solo argomento di natura che si oppone all’eutanasia. Non è ancora stato bene usato dagli oppositori». Lo ha detto in una intervista Jean-Marie Le Méné, Presidente della Fondazione Jérȏme Lejeune,


Cannibalismo in Francia: tre righe in cronaca
IMMIGRAZIONE

Cannibalismo in Francia: tre righe in cronaca

A Parigi, in una delle 750 zone franche dominate dall'islamismo, nei giorni scorsi si è consumato un atto cannibalistico tra cittadini africani senza che dai giornali si levassero voci allarmate o scandalizzate. Immigrazione incontrollata vuol dire fare l'abitudine anche a queste storie.


Francia, vittime dell'antisemitismo islamico
JIHAD IN EUROPA

Francia, vittime dell'antisemitismo islamico

"L'antisemitismo oggi in Francia viene meno dall'estrema destra che dai musulmani" disse l'ex ministro Manuel Valls, incassando la solita accusa di razzismo. E' praticamente vietato parlarne, ma nel paese d'oltralpe dilaga un nuovo e violento antisemitismo importato dagli immigrati islamici.