Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Anselmo d’Aosta a cura di Ermes Dovico

Elon musk

Telepathy, il chip di Musk tra benefici e rischi
L’invenzione

Telepathy, il chip di Musk tra benefici e rischi

Neuralink, l'azienda di Musk, ha eseguito il primo impianto di un chip che permette di leggere le onde cerebrali e trasmetterle a un Pc. L’intervento ha un fine terapeutico in senso lato, ma presenta anche rischi, dalla salute alla deriva transumana.


L’Ue attacca Musk con il pretesto di Hamas, ma il fine è la censura
Digital Services Act

L’Ue attacca Musk con il pretesto di Hamas, ma il fine è la censura

L’Unione europea accusa X (Twitter) di non aver censurato post violenti di fan di Hamas. Ma lo scontro con il social di Musk viene da lontano: si incentra sul DSA e sulla volontà di Bruxelles di restringere la libertà di parola.


Intelligenza Artificiale: prodotto umano, troppo umano
MUSK E PECHINO

Intelligenza Artificiale: prodotto umano, troppo umano

L’intelligenza artificiale è un pericolo? È un’opportunità? La domanda che dovremmo porci, prima di tutto, è un’altra: è veramente “artificiale”? Il quesito si impone dopo l’ultima intervista rilasciata da Elon Musk e dopo la pubblicazione, in Cina, del regolamento sull'intelligenza artificiale generativa. 


Intelligenza artificiale: il monito di Musk e Wozniak
FUTURO

Intelligenza artificiale: il monito di Musk e Wozniak

Rischio o opportunità? L'intelligenza artificiale è stata concepita per aiutare l'uomo. Ma lo sviluppo di intelligenze artificiali sempre più potenti rischia di mettere a rischio la stessa esistenza umana. È l'allarme lanciato da un migliaio di esperti nel settore. 
- VIDEO: UNA TECNOCRAZIA DEGLI ALGORITMI, di Riccardo Cascioli


Anche gli indios dell'Amazzonia denunciano i brogli di Lula
BRASILE

Anche gli indios dell'Amazzonia denunciano i brogli di Lula

Crescono le proteste contro Lula, neo-eletto in Brasile. I sostenitori di Bolsonaro, leader evangelici e politici influenti di centrodestra accusano la controparte di aver organizzato brogli. Ma Lula passa per il salvatore dell'Amazzonia e tanto basta a farne il beniamino dei governi che contano. Non degli indios, che protestano contro di lui.


Jet privati: I potenti fanno i verdi, ma inquinano più di tutti
IL CASO

Jet privati: I potenti fanno i verdi, ma inquinano più di tutti

La recente Conferenza sul clima in Egitto, con grande sfoggio di jet privati, ha messo in evidenza una situazione paradossale: chi impone draconiane leggi ecologiche che penalizzano la libera circolazione di cittadini e lavoratori, è in realtà tra i più grandi inquinatori.


Elon Musk svela il sistema di censura politica su Twitter
CASO HUNTER BIDEN

Elon Musk svela il sistema di censura politica su Twitter

Da quando l’imprenditore Elon Musk ha comprato Twitter, la sua prima azione è stata quella di reintegrare tutti gli utenti che erano stati ingiustamente banditi per motivi politici. Poi ha incominciato a far luce sulle censure (politiche) del passato, a partire da quella dello scoop su Hunter Biden nel 2020, figlio dell'allora candidato Joe Biden. 


Elon Musk vuole più libertà nei social. Liberal indignati
TWITTER

Elon Musk vuole più libertà nei social. Liberal indignati

Elon Musk ha perfezionato l'acquisto di Twitter, dopo una lunghissima trattativa, poi ha licenziato tutta la sua classe dirigente. La stessa che aveva bannato Trump a vita e che finora aveva fortemente limitato la libertà di espressione nell'importante social network, con criteri politici (progressisti) su Covid, aborto e global warming. 


Elon Musk compra Twitter, per la libertà di espressione
CONTROCORRENTE

Elon Musk compra Twitter, per la libertà di espressione

Elon Musk, imprenditore di origine sudafricana e canadese, ha acquistato Twitter, in decadenza da anni, al costo strabiliante di 44 miliardi di dollari. Sul Web si scatena la ribellione dei Vip di sinistra, da Carola Rackete a Severgnini. Perché si rischia la dittatura informatica? Il contrario: Musk promette più libertà. Ed è quel che la sinistra teme.