Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santi Nabore e Felice a cura di Ermes Dovico

Cina


Arrestati in Cina 20 cristiani che pregavano e predicavano per strada
Cina

Arrestati in Cina 20 cristiani che pregavano e predicavano per strada

 

20 cristiani protestanti della Alleanza della Prima pioggia sono stati arrestati perché predicavano e pregavano nelle strade di Chengdu, la capitale della provincia di Sechuan


Sospeso nell’Henan un sacerdote accusato di aver violato i nuovi regolamenti religiosi
Cina

Sospeso nell’Henan un sacerdote accusato di aver violato i nuovi regolamenti religiosi

Padre Liu è stato arrestato e poi sospeso dal sacerdozio per aver contravvenuto al divieto di far entrare in chiesa i minorenni e impartire loro una educazione religiosa

 


Distrutti in Cina due santuari dedicati alla Madonna
Cina

Distrutti in Cina due santuari dedicati alla Madonna

Due santuari sono stati demoliti in Cina per ordine delle autorità in pochi giorni, entrambi dedicati alla Madonna e frequentati da comunità sia sotterranee che ufficiali


Cresce in Cina la persecuzione contro i cattolici
Cina

Cresce in Cina la persecuzione contro i cattolici

Due croci abbattute su due chiese cattoliche nel giro di pochi giorni confermano in Cina la volontà di persecuzione nei confronti della Chiesa cattolica


Zen: vescovi cinesi, tornate a casa
SINODO

Zen: vescovi cinesi, tornate a casa

Borgo Pio 05_10_2018

Il cardinale Zen ha auspicato che i due vescovi cinesi presenti al Sinodo sui giovani tornino “a casa”. L'arcivescovo emerito di Hong Kong è convinto che i due presuli che sono giunti a Roma per l’assemblea sinodale siano ‘solo’ “emissari” del governo di Pechino.


La Cina va sempre più a carbone, altro che Parigi
ACCORDI SUL CLIMA

La Cina va sempre più a carbone, altro che Parigi

Svipop 05_10_2018

Contrariamente a quanto promesso a Parigi, la Cina non sta facendo nulla per fermare l'espansione dell'uso del carbone, anzi sta sviluppando nuove centrali sia in casa sia all'estero. Solo mons. Sanchez Sorondo non se ne è accorto.


Cattolici in Cina, un invito "politico" poco ortodosso
LA LETTERA DEL PAPA

Cattolici in Cina, un invito "politico" poco ortodosso

Dottrina sociale 28_09_2018

Dal punto di vista della Dottrina Sociale, la Lettera del Papa ai cattolici cinesi contiene un invito alla cooperazione anche politica con il regime cinese che suona in contrasto con la Dottrina sociale della Chiesa.


Cina-Vaticano, una lettera che sa di fideismo
CHIESA

Cina-Vaticano, una lettera che sa di fideismo

Nella Lettera ai cattolici cinesi, seguita all'accordo con il regime di Pechino, il papa esorta i cattolici cinesi a pregare, ad aprirsi, ad accogliere, a riconciliarsi, ma senza che l'oggetto sia conosciuto. Ci si deve solo fidare del papa. Chiede loro di muoversi al buio, cosa che sta diventando una costante di questo pontificato.


297 pastori protestanti chiedono al governo cinese di fermare la violenza contro i cristiani
Cina

297 pastori protestanti chiedono al governo cinese di fermare la violenza contro i cristiani

Pastori di 21 province e regioni autonome denunciano in un documento le violenze contro i cristiani e chiedono al  governo di accettare la divisione tra Chiesa e Stato


Myanmar, i ribelli filo cinesi minacciano i cristiani
Myanmar

Myanmar, i ribelli filo cinesi minacciano i cristiani

Nel Myanmar orientale l’autoproclamato stato di Wa ha ordinato misure pressive contro i cristiani e ha incaricato il personale militare e amministrativo di indagare sull’operato dei missionari


Nuove norme in Cina per la diffusione di informazioni religiose on line
Cina

Nuove norme in Cina per la diffusione di informazioni religiose on line

Per contrastare il risveglio religioso nel paese, il governo cinese impone alle organizzazioni e alle scuole religiose regole che limitano e controllano l’uso di Internet per diffondere materiale e informazioni

 


Ticozzi: gli ottimisti in Vaticano si illudono sulla Cina
INTERVISTA

Ticozzi: gli ottimisti in Vaticano si illudono sulla Cina

Mentre si fanno sempre più insistenti le voci sulla possibile firma di un accordo tra Cina e Santa Sede, il governo di Beijing prosegue nelle sue campagne per il controllo politico della Chiesa e per la persecuzione dei cristiani.