Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Brigida di Svezia a cura di Ermes Dovico

Joseph ratzinger


Benedetto "papa di transizione"? Seewald smentisce Francesco
la narrazione

Benedetto "papa di transizione"? Seewald smentisce Francesco

Ratzinger lodato e sminuito dal successore, dice il biografo del pontefice tedesco. Che contesta la tesi dell'armonica continuità tra i due pontificati, contraddetta dai fatti.


Ratzinger in difesa di Tucho, una magia di Tornielli
illusionismo vaticano

Ratzinger in difesa di Tucho, una magia di Tornielli

Benedizioni "non liturgiche"? Per giustificare Fiducia supplicans il direttore del Dicastero per la Comunicazione tira fuori dal cilindro un documento che parlava d'altro, creando un precedente che non c'è.
- Bux: non esistono benedizioni non liturgiche


«Vi parlo del rapporto tra Ratzinger e il mondo ortodosso»
INTERVISTA / P. HORN

«Vi parlo del rapporto tra Ratzinger e il mondo ortodosso»

Dagli inizi come giovane docente universitario a Bonn fino al ministero petrino, sono tante le occasioni in cui Ratzinger ha coltivato il dialogo con il mondo ortodosso, promuovendo una «purificazione della memoria». La Bussola intervista padre Horn, suo storico assistente.


Seewald: Francesco ha voluto cancellare l’eredità di Benedetto XVI
L'INTERVISTA

Seewald: Francesco ha voluto cancellare l’eredità di Benedetto XVI

Coppie gay, Messa in latino, lotta agli abusi sessuali, epurazione degli uomini più legati a Benedetto, nomina di Fernández: papa Francesco ha fatto di tutto per distruggere quanto costruito dal suo predecessore. A un anno dalla morte di Benedetto XVI parla il suo biografo e amico Peter Seewald.


L’omoeresia della rivista che offende santa Rita
CATTOGAY

L’omoeresia della rivista che offende santa Rita

Il bimestrale Dalle api alle rose, curato dal Monastero Santa Rita da Cascia, dedica un intero numero alla legittimazione dell’omosessualità nella Chiesa, travisando la Bibbia e perfino la Santa degli impossibili. Il tutto all'insegna della confusione tra peccato e peccatore.


Benedetto XVI, l’ultimo europeo. E profeta inascoltato
IL LIBRO

Benedetto XVI, l’ultimo europeo. E profeta inascoltato

Alcuni momenti forti del pensiero di Ratzinger trattati in un saggio, opera di 12 autori. Ne esce il quadro di un profeta inascoltato nella disperante società secolare, ma anche nella cattolicità liquida di oggi.
- Il dossier: Addio a Benedetto XVI


Padre Lang: la Messa non è l'imitazione dell'Ultima Cena
IL LIBRO

Padre Lang: la Messa non è l'imitazione dell'Ultima Cena

L'oratoriano è stato collaboratore e fedele interprete della visione liturgica di Benedetto XVI, che ripropone nella sua opera più recente, "The Roman Mass".


Un Papa pro-LGBT è un problema
IL CASO

Un Papa pro-LGBT è un problema

L'ennesima lettera di papa Francesco a padre James Martin è solo la conferma di un costante incoraggiamento dei gruppi LGBT nella Chiesa. Il che solleva un problema enorme, perché significa che un Papa rovescia in modo netto il Magistero di chi l'ha preceduto. Ed è un problema che vescovi e cardinali non possono eludere.


Dieci discorsi di Benedetto XVI, per lasciare Dio alla guida
IL LIBRO

Dieci discorsi di Benedetto XVI, per lasciare Dio alla guida

Raccolti nel volume “Con Dio non sei mai solo” dieci grandi discorsi di papa Ratzinger, dal vivere come i santi alle due opposte ermeneutiche sul Vaticano II, fino al retto rapporto tra fede e ragione.


I parenti del Papa
familiari

I parenti del Papa

Borgo Pio 21_03_2023

L'eredità personale di Ratzinger spetterebbe a cinque cugini. Anche i pontefici hanno dei consanguinei ma il caso più singolare toccò a mons. Georg Ratzinger, unico a vedere il fratello salire e poi scendere dal soglio di Pietro.


Allargare la ragione, tradita l'eredità di Benedetto XVI
LA QUESTIONE

Allargare la ragione, tradita l'eredità di Benedetto XVI

Ratzinger ha invitato più volte ad “allargare” la ragione, vittima di un processo secolare che dal XIV secolo ai giorni nostri, passando per Kant, le ha fatto perdere la fiducia di poter conoscere l’ordine oggettivo e finalistico delle cose. Questo invito, durante l’attuale pontificato, non è stato raccolto: la via indicata da Francesco è infatti post-metafisica, cioè kantiana.


Benedetto XVI: secondo segretario, secondo libro
ricordi

Benedetto XVI: secondo segretario, secondo libro

Borgo Pio 10_02_2023

Dopo mons. Gänswein anche mons. Xuereb pubblica le sue memorie sugli anni trascorsi accanto a Ratzinger.