Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Germana Cousin a cura di Ermes Dovico

Gloria di dio

Fede e politica: la vera laicità, spiegata da sant’Alfonso
LA CHICCA

Fede e politica: la vera laicità, spiegata da sant’Alfonso

Dottrina sociale 09_11_2023

Il libretto “La fedeltà de’ vassalli verso Dio li rende anche fedeli al loro principe”, scritto nel 1777 da sant’Alfonso Maria de’ Liguori, spiega che i governanti devono cercare prima di tutto la gloria di Dio, cui è legato anche il rispetto delle leggi.


Padre Catena, il genio che insegnava a cantare come angeli
LA FIGURA

Padre Catena, il genio che insegnava a cantare come angeli

Ricorre oggi il 30° anniversario della morte di padre Giovanni M. Catena, maestro dei pueri cantores della Cappella Sistina. Insegnava ai suoi allievi a cantare con profondo senso religioso, ottenendo una vocalità mirabile, che elevava a Dio. Una lezione da riscoprire, per ridare alla musica sacra lo spazio che merita.


Enrico V: dai bagordi alla gloria di Dio
SESTO CENTENARIO

Enrico V: dai bagordi alla gloria di Dio

Sei secoli fa moriva Enrico V d'Inghilterra, una figura grande nell'ambito politico e nel cambiamento di vita. Asceso al trono rinnegò la dissolutezza precedente e prese estremamente sul serio il suo ruolo nel drammatico frangente della Guerra dei Cent'anni. Anche il cinema ne tramanda il Discorso di San Crispino, in cui esortava i soldati a dimenticare se stessi per indirizzare ogni azione a gloria di Dio.


Padre Marella, quando la carità salva
IL NUOVO BEATO

Padre Marella, quando la carità salva

Il 4 ottobre è stato beatificato a Bologna padre Olinto Marella, sacerdote e terziario francescano che si ispirava al Poverello d’Assisi. Sospeso a divinis per 16 anni, riuscì a sbarazzarsi del risentimento scegliendo la via della carità. Riabilitato al sacerdozio, aiutò bambini abbandonati, ebrei, soldati. Ai poveri dava tutto e si offrì a Dio “affinché ogni uomo veda la Tua gloria”