Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Lutgarda a cura di Ermes Dovico
SCHEGGE DI VANGELO

Sacerdoti severi

Pieno compimento (Mt 5,17)

Schegge di vangelo 14_06_2023 English Español

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Non crediate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non sono venuto ad abolire, ma a dare pieno compimento. In verità io vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà un solo iota o un solo trattino della Legge, senza che tutto sia avvenuto. Chi dunque trasgredirà uno solo di questi minimi precetti e insegnerà agli altri a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà, sarà considerato grande nel regno dei cieli». (Mt 5,17-19)

I sacerdoti sono le nostre guide e i nostri pastori, che mirano a condurci un giorno verso la casa del Padre. L’ammonimento di Gesù è quello di non cadere nell’ideologia di una falsa liberazione: quanto danno hanno fatto gli slogan del passato che nella storia hanno invocato la libertà? Questo perché, ci spiega Gesù, liberarsi non vuol dire togliersi un peso di dosso, svicolare da un obbligo o meglio da una responsabilità. L’amore di Dio Padre è proprio questo: dare compimento con il cuore a quello che prima eseguivi magari per forza o per dovere. Gesù, che è il centro di tutta la Legge e di tutta la creazione, con le Sue parole ti incoraggia a seguire proprio quegli insegnamenti che possono sembrarti i più severi, ma che non lasciano vie di scampo al tuo peccato. Hai un Padre Spirituale che ti guida nel cammino verso la perfezione cristiana?