Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Giacomo il Maggiore a cura di Ermes Dovico
SCHEGGE DI VANGELO

Mantenere la concentrazione

Sia invece il vostro parlare: “Sì, sì”; “No, no”; il di più viene dal Maligno (Mt 5,37)

Schegge di vangelo 15_06_2024 English Español

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Avete anche inteso che fu detto agli antichi: “Non giurerai il falso, ma adempirai verso il Signore i tuoi giuramenti”. Ma io vi dico: non giurate affatto, né per il cielo, perché è il trono di Dio, né per la terra, perché è lo sgabello dei suoi piedi, né per Gerusalemme, perché è la città del grande Re. Non giurare neppure per la tua testa, perché non hai il potere di rendere bianco o nero un solo capello. Sia invece il vostro parlare: “Sì, sì”; “No, no”; il di più viene dal Maligno». (Mt 5,33-37)

Noi non siamo in grado di dire la Verità con la “V” maiuscola, per questo Gesù ci sta dicendo di limitarci ad essere, nella vita, i più attaccati a Lui che è la Verità. Ciò potrebbe non essere per niente facile, tanto che c’è il Maligno di mezzo, il quale utilizza molto la parola per distruggere le creature di Dio. Se fai una reticenza, se esprimi una tua supposizione, se ti lasci sfuggire come certamente vero quello che invece ti è sembrato di capire neanche al netto di tutte le suggestioni di cui siamo preda: di fatto asseconderai i piani di Satana. Ti sembra impossibile liberarti dalle mille suggestioni che a volte ti rende difficile anche soltanto riportare esattamente un fatto a te stesso? Per questo si può soltanto pregare. Recita una corona del Rosario, oggi, pensando al mistero.