Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Bernadette a cura di Ermes Dovico
SCHEGGE DI VANGELO

Il potere personale

Non capite ancora e non comprendete? (Mc 8,17)

Schegge di vangelo 13_02_2024 English

In quel tempo, i discepoli avevano dimenticato di prendere dei pani e non avevano con sé sulla barca che un solo pane. Allora Gesù li ammoniva dicendo: «Fate attenzione, guardatevi dal lievito dei farisei e dal lievito di Erode!». Ma quelli discutevano fra loro perché non avevano pane. Si accorse di questo e disse loro: «Perché discutete che non avete pane? Non capite ancora e non comprendete? Avete il cuore indurito? Avete occhi e non vedete, avete orecchi e non udite? E non vi ricordate, quando ho spezzato i cinque pani per i cinquemila, quante ceste colme di pezzi avete portato via?». Gli dissero: «Dodici». «E quando ho spezzato i sette pani per i quattromila, quante sporte piene di pezzi avete portato via?». Gli dissero: «Sette». E disse loro: «Non comprendete ancora?». (Mc 8,14-21)

Il lievito dei farisei e di Erode simboleggia la tentazione alla quale i discepoli di Cristo e la Chiesa dovranno tenersi alla larga, ovvero usare il privilegio concesso loro per scopi di potere personale, distorcendo la Parola di Dio o alleandosi con il potere politico. I discepoli non comprendono immediatamente, non si rendono conto che spezzare il pane sarà il cuore della loro sopravvivenza e di quella della Chiesa. Lo capiranno dopo e infatti tutti gli undici apostoli hanno affrontato il martirio per non cedere alle lusinghe del Mondo e testimoniare con la vita l'annuncio del Vangelo di Cristo.