Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Fedele da Sigmaringen a cura di Ermes Dovico

Catechismo


ORA DI DOTTRINA / 12 - IL VIDEO

Tradizione e Scritture

Bastano le Scritture per accedere alla Rivelazione, come certa teologia vorrebbe? Nelle Scritture troviamo la Rivelazione ma la Tradizione è sempre necessaria affinché la comprensione della Rivelazione emerga. Si deve evitare di contrapporre Scrittura e Tradizione, ma anche di cercare di isolarne una a discapito dell’altra.


Lo scandalo dell'Antico Testamento, di Vittorio Messori
ORA DI DOTTRINA / 12 - IL DOCUMENTO

Lo scandalo dell'Antico Testamento, di Vittorio Messori

Spesso ci si scandalizza del Dio dell'Antico Testamento, che non sembra affatto "buono" come pretenderebbe Gesù. Ma tutto va inquadrato in una storia complessiva di coinvolgimento divino che, partendo dall’alleanza con Abramo, va verso il suo sbocco logicamente inevitabile: l’incarnazione, il farsi uomo tra gli uomini di Dio stesso.


La Sacra Tradizione - Il testo del video
ORA DI DOTTRINA / 11 - LA TRASCRIZIONE

La Sacra Tradizione - Il testo del video

Già nelle Scritture troviamo il riferimento alla Tradizione. Sacra Scrittura e Sacra Tradizione sono strettamente unite perché vengono da Dio e tendono allo stesso fine. La Tradizione comprende sia l’atto sia il contenuto della trasmissione. I Padri della Chiesa sono testimonianza dell’esistenza della Tradizione.


Le date dei Vangeli secondo sant'Ireneo, di Luisella Scrosati
ORA DI DOTTRINA /11 - IL SUPPLEMENTO

Le date dei Vangeli secondo sant'Ireneo, di Luisella Scrosati

Un testo di sant'Ireneo contenuto in Adversus Haereses ha spinto alcuni a una datazione tardiva dei Vangeli, ma è una interpretazione impropria che non tiene conto di due elementi importanti. Ecco quali. 


ORA DI DOTTRINA / 11 - IL VIDEO

La Sacra Tradizione

Già nelle Scritture troviamo il riferimento alla Tradizione. Sacra Scrittura e Sacra Tradizione sono strettamente unite perché vengono da Dio e tendono allo stesso fine. La Tradizione comprende sia l’atto sia il contenuto della trasmissione. I Padri della Chiesa sono testimonianza dell’esistenza della Tradizione.


Come sarà l'Anticristo, di Vittorio Messori
ORA DI DOTTRINA / 11 - IL DOCUMENTO

Come sarà l'Anticristo, di Vittorio Messori

Il tema dell'Anticristo fa parte della tradizione della Chiesa e nel corso dei secoli diversi sono stati i tentativi di identificarlo. Ma oggi pare molto attuale l'intuizione di Carl Schmitt che giusto un secolo fa lo vedeva nascere dalla società moderna occidentale dove «gli uomini sanno tutto e non credono a niente». Ecco il suo identikit...


L'interpretazione delle Scritture - Il testo del video
ORA DI DOTTRINA / 10 - LA TRASCRIZIONE

L'interpretazione delle Scritture - Il testo del video

Per una vera comprensione delle Scritture vanno assolutamente tenuti insieme il senso letterale e il senso spirituale, unità messa in crisi dalle tendenze storicistiche affermatesi a partire dal XVI secolo. La corretta interpretazione delle Scritture non può prescindere dalla Tradizione della Chiesa, da cui proviene anche il canone delle Scritture.


I vangeli furono scritti in ebraico
ORA DI DOTTRINA /10 IL SUPPLEMENTO

I vangeli furono scritti in ebraico

Gli studi approfonditi di padre Jean Carmignac, nella seconda metà del XX secolo, hanno permesso di capire che i vamgeli sinottici avevano il loro originale ebraico, confermando quanto già alcuni padri della Chiesa avevano a suo tempo testimoniato. Ma questa tesi è stata duramente avversata nella Chiesa dai soliti noti.


ORA DI DOTTRINA / 10 - IL VIDEO

L’interpretazione delle Scritture

Per una vera comprensione delle Scritture vanno assolutamente tenuti insieme il senso letterale e il senso spirituale, unità messa in crisi dalle tendenze storicistiche affermatesi a partire dal XVI secolo. La corretta interpretazione delle Scritture non può prescindere dalla Tradizione della Chiesa, da cui proviene anche il canone delle Scritture.


Cristiani, perciò credenti nelle profezie. di Vittorio Messori
ORA DI DOTTRINA / 10 - IL DOCUMENTO

Cristiani, perciò credenti nelle profezie. di Vittorio Messori

Il cristianesimo non sarebbe tale se non credesse nella «profezia», intesa anche (seppur non solo) come capacità data da Dio ad alcuni uomini di vaticinare il futuro. Erroneamente tanta teologia attuale rifiuta la Tradizione, che ha sempre guardato all’Antico Testamento in vista del Nuovo.


L’ispirazione della Sacra Scrittura, il testo del video
ORA DI DOTTRINA / 9 - LA TRASCRIZIONE

L’ispirazione della Sacra Scrittura, il testo del video

La Sacra Scrittura è veramente Parola di Dio, ma il suo linguaggio è pienamente umano. Ispirazione vuol dire che Dio agisce nell’uomo: si serve di lui nel pieno delle sue facoltà, non come scribacchino. È l’elevazione delle capacità dell’uomo, non il loro stravolgimento. L’errore è escluso nelle Scritture, ma in riferimento alle verità soprannaturali.


Atti degli Apostoli e Vangeli, occhio alle date, di Luisella Scrosati
ORA DI DOTTRINA / 9 - IL SUPPLEMENTO

Atti degli Apostoli e Vangeli, occhio alle date, di Luisella Scrosati

Gli Atti degli Apostoli sono anteriori al 62 d.C. e il Vangelo di Luca è sicuramente anteriore agli Atti. Lo si deduce dai racconti contenuti, ed è stato ribadito con autorità en 110 anni fa dalla Pontificia Commissione Biblica istituita da papa San Pio X, proprio per contrastare l'azione di quanti disseminavano errori sulla Sacra Scrittura.