Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santi Nabore e Felice a cura di Ermes Dovico
SCHEGGE DI VANGELO

Ti conosce da sempre

Visto Natanaèle (Gv 1,47)

Schegge di vangelo 29_09_2023

In quel tempo, Gesù, visto Natanaèle che gli veniva incontro, disse di lui: «Ecco davvero un Israelita in cui non c’è falsità». Natanaèle gli domandò: «Come mi conosci?». Gli rispose Gesù: «Prima che Filippo ti chiamasse, io ti ho visto quando eri sotto l’albero di fichi». Gli replicò Natanaèle: «Rabbì, tu sei il Figlio di Dio, tu sei il re d’Israele!». Gli rispose Gesù: «Perché ti ho detto che ti avevo visto sotto l’albero di fichi, tu credi? Vedrai cose più grandi di queste!». Poi gli disse: «In verità, in verità io vi dico: vedrete il cielo aperto e gli angeli di Dio salire e scendere sopra il Figlio dell’uomo». (Gv 1,47-51)

Gesù afferma di aver visto Natanaèle prima ancora di incontrarlo. Questa capacità Dio l'ha data anche ad alcuni santi. Infatti i Santi che hanno il dono di leggere i cuori hanno la grazia di vedere le persone e i loro cuori in Dio, quindi è come se li conoscessero da sempre, molto meglio di chiunque altro. Prega Gesù di farti sentire tutto il Suo amore per te, come lo sente Natanaèle che di fronte a Gesù lo riconosce come il Figlio di Dio e come re d'Israele.