Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Beata Vergine Maria del Monte Carmelo a cura di Ermes Dovico

Uttar pradesh


Libertà su cauzione per sei cristiani in India
Induismo

Libertà su cauzione per sei cristiani in India

Sono stati accusati di convertire con l’inganno al Cristianesimo attirando le persone con promesse di vantaggi economici e guarigioni miracolose


Demolito un centro di preghiera in India
Induismo

Demolito un centro di preghiera in India

Con il pretesto che si trattasse di una costruzione illegale, il governo dell’Uttar Pradesh ha ordinato la demolizione del centro


Denunciato in India un centro di preghiera cattolico
Induismo

Denunciato in India un centro di preghiera cattolico

Il centro è accusato di violare la legge che proibisce le cosiddette “conversioni forzate”, un’accusa infondata, in questo come in tutti gli altri casi

 


False accuse di conversioni forzate in India
Induismo

False accuse di conversioni forzate in India

Un modo in cui i nazionalisti indù perseguitano i cristiani è accusarli ingiustamente di convertire al Cristianesimo con la forza e l’inganno


Arrestato un Pastore nell’Uttar Pradesh
Induismo

Arrestato un Pastore nell’Uttar Pradesh

Come tanti religiosi prima di lui, è ingiustamente accusato di aver cercato di convertire delle persone al Cristianesimo offrendo loro del denaro

 


Nuovi arresti di cristiani per conversioni forzate in India
Induismo

Nuovi arresti di cristiani per conversioni forzate in India

A essere prese di mira sono state due insegnanti cristiane accusate da una donna di aver tentato di convertirla e dal di lei marito di aver violato delle immagini di divinità indù


Arrestate in India sei donne cristiane
Induismo

Arrestate in India sei donne cristiane

L’accusa è di aver tentato di convertire gli abitanti del loro villaggio dopo averli attirati in una casa con il pretesto di festeggiare il compleanno del figlio di una delle donne


India, cristiani perseguitati anche a Pasqua
INDUISMO

India, cristiani perseguitati anche a Pasqua

I fondamentalisti indù non hanno risparmiato i cristiani neanche durante la Settimana Santa. Nell'Uttar Pradesh, una folla di nazionalisti indù circonda una chiesa protestante. I fedeli sono accusati di "conversioni forzate" e 36 arrestati dalla polizia. L'accusa di "conversione forzata" è il classico pretesto per colpire i cristiani. 


Chiuso un orfanotrofio  delle Missionarie della Carità nell’Uttar Pradesh
India

Chiuso un orfanotrofio delle Missionarie della Carità nell’Uttar Pradesh

Il demanio non ha rinnovato alle suore la concessione del terreno sul quale sorge la struttura, scaduta nel 2019, ed esige il pagamento di una multa


Sempre più cristiani vittime di violenza in India
Induismo

Sempre più cristiani vittime di violenza in India

Gli integralisti indù compiono sempre più spesso violenze e abusi contro i cristiani che ormai temono per la loro sicurezza anche quando si riuniscono per pregare insieme


Decine di cristiani arrestati in India dall’inizio di luglio
Induismo

Decine di cristiani arrestati in India dall’inizio di luglio

Per tutti il pretesto è l’accusa è di conversioni forzate al Cristianesimo che nello stato dell’Uttar Pradesh sono punite da una legge entrata in vigore lo scorso febbraio  


Un grave episodio di intolleranza religiosa nell’Uttar Pradesh
Induismo

Un grave episodio di intolleranza religiosa nell’Uttar Pradesh

Due Pastori sono stati arrestati con l’accusa di convertire al Cristianesimo mentre stavano svolgendo un servizio di preghiera a casa di uno di loro. Ora sono liberi su cauzione