Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Leonida di Alessandria a cura di Ermes Dovico

Migranti


L'Italia fa cambiare rotta alle Ong. Lo dice il diritto del mare
MIGRANTI

L'Italia fa cambiare rotta alle Ong. Lo dice il diritto del mare

La Spagna si offre di accogliere la nave Aquarius. L'Italia utilizza il diritto del mare per far rispettare la propria sovranità. "La posizione della nave Ong è contro le norme di diritto di navigazione, rischia il sequestro. Ma questa situazione è figlia del fatto che il nostro Paese è rimasto per troppo tempo col cerino in mano. Ad esempio dando alle Capitanerie il compito di coordinamento". Parola dell'ammiraglio Caffio che alla Nuova BQ illustra lo scenario futuro: "Dopo due o tre tentativi le Ong capiranno che il gioco non vale la candela". 
-CONTRO "IL GOVERNO XENOFOBO", IL PIANO DEI CRONISTI EMBEDDED 


Una nuova missione di soccorso salva 80 emigranti illegali abbandonati nel deserto africano
Niger

Una nuova missione di soccorso salva 80 emigranti illegali abbandonati nel deserto africano

L’Organizzazione internazionale per le migrazioni dall’inizio del 2018 ha messo in salvo oltre 3.000 emigranti in 18 missioni condotte nel Sahara


Approvata la legge che sanziona chi favorisce l’immigrazione illegale
Ungheria

Approvata la legge che sanziona chi favorisce l’immigrazione illegale

L’Ungheria ha approvato una legge che punisce con pene anche detentive chiunque aiuti l’ingresso illegale di persone che non hanno diritto allo status di rifugiato


100 emigranti detenuti dai trafficanti tentano la fuga
Libia

100 emigranti detenuti dai trafficanti tentano la fuga

Si è concluso con un bilancio di 15 morti e 25 feriti il tentativo di fuga di un gruppo di emigranti irregolari detenuti dai trafficanti in attesa di riscatto


Dura replica dell’Algeria alle accuse di aver deportato migliaia di emigranti illegali
Algeria

Dura replica dell’Algeria alle accuse di aver deportato migliaia di emigranti illegali

Il ministro degli esteri algerino ha respinto l’accusa lanciata da alcune organizzazioni non governative di aver espulso degli emigranti venendo meno ai propri obblighi internazionali

 


L’Oim accusa l’Algeria di abbandonare gli emigranti illegali nel deserto
Algeria

L’Oim accusa l’Algeria di abbandonare gli emigranti illegali nel deserto

Migliaia di emigranti illegali sono da settembre al confine tra Algeria e Niger, abbandonati dai trafficanti o dalle autorità algerine che rifiutano di accogliere persone di cui non conoscono l’identità


Secondo il premier Gentiloni l’Italia ha bisogno di migranti per motivi demografici
Migranti e rifugiati

Secondo il premier Gentiloni l’Italia ha bisogno di migranti per motivi demografici

 

Al presidente del consiglio Gentiloni convinto che l’Italia abbia bisogno di immigrati, il senatore Iwobi replica che sono utili solo gli immigrati che trovano lavoro a condizione che arrivino in modo regolare

 


Una parrocchia e un Vicariato episcopale per immigrati e rifugiati cristiani in Israele
Israele

Una parrocchia e un Vicariato episcopale per immigrati e rifugiati cristiani in Israele

Monsignor Pizzaballa ha disposto la creazione in Terra Santa di una parrocchia personale per assistere immigrati e rifugiati e di un vicariato per realizzare l’unità nella diversità che anima la Chiesa locale


I cristiani immigrati nell’Arabia meridionale si preparano alla Pasqua
Arabia, una Chiesa di migranti

I cristiani immigrati nell’Arabia meridionale si preparano alla Pasqua

Gli immigrati di fede cristiana gremiscono a migliaia le chiese in Arabia intensificando la partecipazione alle celebrazioni durante la settimana santa


Samos e Lesbo, preoccupa il sovraffollamento dei centri di accoglienza
Grecia, rapporto Acnur

Samos e Lesbo, preoccupa il sovraffollamento dei centri di accoglienza

L’Acnur denuncia i disagi e i rischi degli gli immigrati nei centri di accoglienza della Grecia e chiede al governo misure per garantire sicurezza a donne e bambini troppo spesso vittime di molestie e aggressioni sessuali


In discussione in Ungheria una legge per controllare le Ong
Il governo Orban contro Soros

In discussione in Ungheria una legge per controllare le Ong

L’Onu critica duramente la legge in discussione al parlamento ungherese che rafforza i controlli sulle organizzazioni non governative in nome dell’interesse nazionale


Sale la tensione a Calais dopo gli scontri del 1° febbraio
Scontri tra giovani eritrei e afgani immigrati

Sale la tensione a Calais dopo gli scontri del 1° febbraio

Centinaia di giovani eritrei e afgani in attesa di partire per la Gran Bretagna si sono affrontati a Calais per tutta la giornata del 1° febbraio, armati di spranghe, bastoni e armi da fuoco