Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Romualdo a cura di Ermes Dovico

John henry newman

«Il beato Newman è un profeta dei nostri tempi»
L’INTERVISTA

«Il beato Newman è un profeta dei nostri tempi»

«Tutta la vita di Newman è espressione del grido più profondo del cuore umano, un cuore che cerca appassionatamente la Verità e quindi ha sete di Cristo e del Suo Amore», spiega alla Nuova BQ il vescovo di Ivrea e oratoriano Edoardo Cerrato sul grande convertito inglese, che sarà presto proclamato santo e di cui oggi ricorre il 218° anniversario della nascita: un profeta che ha descritto «l’apostasia dei nostri tempi» e indicato ai laici la via per aiutare la Chiesa.


Gesù, la «luce gentile» che guarisce la nostra cecità
VERITÀ E CARITÀ

Gesù, la «luce gentile» che guarisce la nostra cecità

Il grande convertito inglese e beato John Henry Newman, rivolgendosi al Signore, Lo pregava così: «Tu guida i miei passi, luce gentile». La luce rende ogni realtà vera, di fronte alla quale non è più possibile barare. E forse per questo molti vogliono spegnere la luce di Cristo, che fino all’ultimo tenta però con divina gentilezza di aiutare l’uomo a vedere la verità e accettare il Suo amore.