Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Bonaventura a cura di Ermes Dovico

Cl

Don Giussani: la "grande compagnia" della Chiesa
CENTENARIO

Don Giussani: la "grande compagnia" della Chiesa

Ricorrono oggi i 100 anni dalla nascita del servo di Dio don Luigi Giussani, fondatore di Comunione e Liberazione, i cui membri saranno ricevuti questa mattina in udienza dal Papa. Ne affidiamo il ricordo alle parole di uno dei suoi primi e più vicini allievi, mons. Luigi Negri, tratte dal suo ultimo libro "Con Giussani. La storia & il presente di un incontro" (Edizioni Ares, Milano 2021).


Alle radici di una storia, Cristo spiegato da don Gius
IL LIBRO

Alle radici di una storia, Cristo spiegato da don Gius

Don Luigi Giussani è stato un grande educatore di giovani. Il volume Alle radici di una storia, pubblicato nel centenario della sua nascita, ripercorre il cammino del sacerdote di Desio, che spiegava il cristianesimo come un fatto, l’avvenimento di «un uomo che ha detto: “Io sono la salvezza della tua vita”».


Bomba di Francesco sui movimenti: limite di mandati
CHIESA

Bomba di Francesco sui movimenti: limite di mandati

Per decreto, il Vaticano entra nell'organizzazione delle associazioni internazionali di fedeli. Viene introdotto un limite temporale per i mandati degli organi di governo e dei loro membri, fondatori inclusi. E questo per evitare "autoreferenzialità" e "veri e propri abusi". Si chiude un'epoca iniziata da S. Giovanni Paolo II a Loreto nel 1985.


Formigoni, una “storia” che non è ancora finita
IL LIBRO

Formigoni, una “storia” che non è ancora finita

«Per noi il cristianesimo non era un intimismo, era un fatto vivo, una comunione di vita che tende a permeare tutti i livelli dell’esistenza, la globalità della vita», con l’obiettivo di tradurre la fede «in sapienza e novità di storia». Roberto Formigoni si racconta nel libro-intervista con Rodolfo Casadei “Una storia popolare” (Cantagalli).


Don Fabio, una vita offerta a Dio
LUTTO

Don Fabio, una vita offerta a Dio

La morte di don Fabio Baroncini, 78 anni, uno dei pilastri su cui è cresciuto il movimento di Comunione e LIberazione, ci lascia la testimonianza di un sacerdote che nella lunga malattia ha reso ancora più vera l'offerta della vita a Dio che ha caratterizzato il suo sacerdozio.