Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Guglielmo da Vercelli a cura di Ermes Dovico

Ascensione

Le rogazioni, antidoto alla "liturgia laica" del terrore
segni dei tempi

Le rogazioni, antidoto alla "liturgia laica" del terrore

Di fronte alla guerra, ai mali fisici e spirituali un tempo si invocava in processione l'aiuto di Dio e dei santi, sapendo di non essere soli. Dimenticati quei riti è tornata la paura, funzionale alla "narrazione" del mondo.


L'Ascensione di Cristo e l'abate buongustaio
LA VITA DI GESÙ NELL’ARTE / 31

L'Ascensione di Cristo e l'abate buongustaio

I Vangeli ne parlano poco ma l’Ascensione, culmine della vita terrena di Cristo, è un tema ricorrente nell’arte. In Oriente e Occidente l'iconografia ha evidenziato ora la divinità, ora l'umanità. Un esempio di raffigurazione improntata al realismo si trova nel Sacramentario di Winchester, opera dell’abate Germanus, “inventore” di un antenato del sandwich.

- LA RICETTA: PANE FARCITO ALLA WINCHESTER


L’Ascensione di Gesù, Colui che ci prepara un posto
IL BELLO DELLA LITURGIA

L’Ascensione di Gesù, Colui che ci prepara un posto

Il primo modello iconografico dell’Ascensione prende forma in Oriente. Poi arriva Giotto, con il suo capolavoro nella Cappella degli Scrovegni, che supera l’iconografia tradizionale. Gesù è accompagnato in cielo da schiere di angeli e da una moltitudine di personaggi che assecondano il Suo moto ascensionale, confidanti nella promessa evangelica: “Vado a prepararvi un posto”.


L'Ascensione, gli inni dipinti dal Perugino
IL BELLO DELLA LITURGIA

L'Ascensione, gli inni dipinti dal Perugino

Commissionata nel 1495 dall’abate di San Pietro di Perugia, l'Ascensione, dipinta dal Perugino era una parte del polittico della chiesa benedettina. L’Ascensione è una festa. Il suo protagonista, Gesù, non abbandona i Suoi amici anzi, mostra loro la vera strada, salendo al cielo, gli indici puntati verso il Padre.