Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Charbel Makhluf a cura di Ermes Dovico

Alessandro manzoni


La vera storia del vicario di provvisione
I PROMESSI SPOSI E IL SUGO DELLA STORIA / 33

La vera storia del vicario di provvisione

Come descrive Manzoni l’assalto alla casa del vicario? Chi era il vicario nella realtà storica? Che fine fece? Scopriamolo.


Quel giorno che Manzoni assistette a un omicidio
I PROMESSI SPOSI E IL SUGO DELLA STORIA / 32

Quel giorno che Manzoni assistette a un omicidio

L’assalto ai forni è descritto magistralmente da Alessandro Manzoni, capace di rappresentare gli istinti più bassi dell’uomo anche per via di un’esperienza personale.


Il montanaro Renzo e i montanari di Dante
I PROMESSI SPOSI E IL SUGO DELLA STORIA / 31

Il montanaro Renzo e i montanari di Dante

Nel suo romanzo, Manzoni descrive Renzo come un montanaro che s’inurba. Il parallelo con la Divina Commedia e le differenze.


Rovina e prestigio del Forno delle grucce
I PROMESSI SPOSI E IL SUGO DELLA STORIA / 30

Rovina e prestigio del Forno delle grucce

All’arrivo a Milano, Renzo pensa di essere giunto in una città dove stilla l’abbondanza. Ma presto si accorge della triste realtà...


Il Duomo è l’ottava meraviglia del mondo
I PROMESSI SPOSI E IL SUGO DELLA STORIA / 29

Il Duomo è l’ottava meraviglia del mondo

Nel suo capolavoro, Manzoni descrive Milano con dovizia di particolari, mostrando di conoscerla bene. Lo si vede innanzitutto nella descrizione dell’ingresso di Renzo in città, fino all’apparire del Duomo...


La Monaca di Monza, eroina negativa ma straordinaria
I PROMESSI SPOSI E IL SUGO DELLA STORIA / 28

La Monaca di Monza, eroina negativa ma straordinaria

Due soli capitoli bastano al Manzoni per delineare una delle più riuscite creature letterarie.


Il meraviglioso ritratto della Monaca di Monza
I PROMESSI SPOSI E IL SUGO DELLA STORIA / 27

Il meraviglioso ritratto della Monaca di Monza

Nel ritratto dei personaggi, come in quello di Gertrude, Manzoni alterna le caratteristiche fisiche ed esterne con quelle morali, restituendo come uno specchio dell’anima del personaggio stesso.


Quei tagli prudenti del Manzoni
I PROMESSI SPOSI E IL SUGO DELLA STORIA / 26

Quei tagli prudenti del Manzoni

Nel passaggio dal Fermo e Lucia ai Promessi sposi, raccontando le vicende della Monaca di Monza, Manzoni taglia la passione amorosa che la lega a Egidio e l’episodio dell’omicidio della conversa. Scelte dettate da prudenza.


La vera identità della Monaca di Monza
I PROMESSI SPOSI E IL SUGO DELLA STORIA / 25

La vera identità della Monaca di Monza

Il racconto sulla Monaca di Monza corrisponde solo in parte alla storia di Virginia de Leyva, la suora che ha ispirato il personaggio de I promessi sposi. E di cui Manzoni omette un aspetto fondamentale.


La condanna di suor Virginia e la fine di Osio
I PROMESSI SPOSI E IL SUGO DELLA STORIA / 24

La condanna di suor Virginia e la fine di Osio

Quale fu la sentenza relativa alla religiosa che ispirò la figura manzoniana della Monaca di Monza? E la fine del suo amante? Scopriamolo


La Monaca di Monza e gli atti del suo processo
I PROMESSI SPOSI E IL SUGO DELLA STORIA / 23

La Monaca di Monza e gli atti del suo processo

Gli atti del processo a suor Virginia de Leyva sono stati pubblicati solo nel 1985. Dalla loro lettura si scoprono alcuni aspetti interessanti.


La Monaca di Monza, il perché del nome Gertrude
I PROMESSI SPOSI E IL SUGO DELLA STORIA / 22

La Monaca di Monza, il perché del nome Gertrude

Manzoni non chiamò la Monaca di Monza con il suo vero nome, ma la immortalò come Gertrude. Per quali ragioni? Perché scelse proprio quel nome?