Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Enrico II a cura di Ermes Dovico

Aborto da delitto a diritto

Aborto in Costituzione, segno di uno Stato tiranno
FRANCIA

Aborto in Costituzione, segno di uno Stato tiranno

Uno Stato che crede di poter sopprimere la vita dei più indifesi ha i tratti, come spiegava Giovanni Paolo II, di «un sostanziale totalitarismo» anche se rispetta le «regole democratiche». Così il diritto cede il passo alla volontà del più forte.


Francia, aborto in Costituzione: primo sì. Così si rischia l’obbligo
OLTRE OVERTON

Francia, aborto in Costituzione: primo sì. Così si rischia l’obbligo

L’Assemblea Nazionale ha approvato a larghissima maggioranza la proposta di qualificare l’aborto come diritto costituzionale. Si attende il voto del Senato. Di questo passo l’aborto diventerà obbligatorio: cinque prove.