Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Guglielmo da Vercelli a cura di Ermes Dovico
SCHEGGE DI VANGELO

Sono stato uno stupido

Non vi conosco (Mt 25,12)

Schegge di vangelo 09_08_2023 English Español

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola: «Il regno dei cieli sarà simile a dieci vergini che presero le loro lampade e uscirono incontro allo sposo. Cinque di esse erano stolte e cinque sagge; le stolte presero le loro lampade, ma non presero con sé l’olio; le sagge invece, insieme alle loro lampade, presero anche l’olio in piccoli vasi. Poiché lo sposo tardava, si assopirono tutte e si addormentarono. A mezzanotte si alzò un grido: “Ecco lo sposo! Andategli incontro!”. Allora tutte quelle vergini si destarono e prepararono le loro lampade. Le stolte dissero alle sagge: “Dateci un po’ del vostro olio, perché le nostre lampade si spengono”. Le sagge risposero: “No, perché non venga a mancare a noi e a voi; andate piuttosto dai venditori e compratevene”. Ora, mentre quelle andavano a comprare l’olio, arrivò lo sposo e le vergini che erano pronte entrarono con lui alle nozze, e la porta fu chiusa. Più tardi arrivarono anche le altre vergini e incominciarono a dire: “Signore, signore, aprici!”. Ma egli rispose: “In verità io vi dico: non vi conosco”. Vegliate dunque, perché non sapete né il giorno né l’ora». (Mt 25,1-13)

Che cos’è l’olio? Perché non può essere donato, e perché il Signore risponde duramente alle vergini dicendo loro di non conoscerle e vengono definite stolte? Perché l’olio è il dono della Fede che ci è stato dato una prima volta nel battesimo e confermato nella cresima. Se in fondo alla nostra vita la luce della Fede non brillerà, significherà che abbiamo vissuto senza conoscere Cristo, come se non avessimo mai saputo nemmeno chi fosse. Quindi sarà normale che poi non avremo niente di riconoscibile per Lui, in quanto niente ci potrà identificare come cristiano in mezzo al Mondo. A quel punto non sarà stato il nostro Signore a definirci “stolti”, ma lo stesso nostro comportamento. Ti capita mai di fare qualcosa di cui poi ti penti e quindi capisci che sei stato uno stupido? Fai che non ti accada di perdere la Fede in Gesù perché senza di essa non potrai accedere al Regno dei Cieli.