Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Bernadette a cura di Ermes Dovico

Tossicodipendenza

Dall’inferno alla rinascita: «Noi, salvati dalla Comunità Shalom»
LE TESTIMONIANZE

Dall’inferno alla rinascita: «Noi, salvati dalla Comunità Shalom»

Eva, Ester, Alessandro, Giovanni: quattro volti, quattro storie che raccontano cosa è veramente la comunità fondata da suor Rosalina Ravasio. «Siamo arrivati distrutti, vuoti, ora abbiamo ritrovato la dignità e siamo pieni di cose belle». La preghiera, la scuola, il lavoro. Suor Lisa Bianco: «La cosa più difficile è entrare nel cuore di queste ragazze, sporcarsi le mani con il loro dolore».
- LE STORIE IN VIDEO: Eva, Irena (Ester), Alessandro, Giovanni, Suor Lisa
- «A SHALOM MIO FIGLIO È NATO UNA SECONDA VOLTA»,
di Sonia Zanandrea
- «SUOR ROSALINA NON È SUORA»: I DELIRI DI FANPAGE E FORMIGLI


«Io, salvato da Shalom. Maltrattamenti? Tutto inventato»
LA TESTIMONIANZA

«Io, salvato da Shalom. Maltrattamenti? Tutto inventato»

Andrea Sugliano ha appena finito il suo percorso nella Comunità Shalom e sta lavorando all'esterno in attesa dell'uscita definitiva. Sul servizio di Piazza Pulita e FanPage dice: «Sono rimasto sconvolto, è tutto inventato. Nessuno mi ha mai messo le mani addosso né ho visto nessun altro picchiato. Chi non vuole seguire questo cammino per liberarsi dalla dipendenza ed esce, non deve impedire ad altri di salvarsi».
- FACILE CURARE A PAROLE, EDUCARE È UN'ALTRA COSA, di Suor Rosalina Ravasio
- VIDEO: NON COMPARIREMO DAVANTI AL TRIBUNALE DI FORMIGLI, di Riccardo Cascioli