Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Lutgarda a cura di Ermes Dovico

Sondaggi

Meno sesso a caso, effetto benefico della sentenza Dobbs
STATI UNITI

Meno sesso a caso, effetto benefico della sentenza Dobbs

L’annullamento della sentenza abortista Roe vs Wade ha avuto un impatto significativo sulla vita sessuale negli USA, facendo diminuire il sesso occasionale. A rivelarlo un sondaggio, che conferma una legge della morale.


Biden contro Trump, la corsa che pochi volevano rivedere
USA

Biden contro Trump, la corsa che pochi volevano rivedere

Di nuovo, alle presidenziali, sarà Biden contro Trump. Eppure all'inizio delle elezioni primarie, la maggioranza assoluta degli americani si esprimeva contro la riedizione del 2020. 


L’aborto è la fissa dei Dem USA. Il Paese non li segue
IDEOLOGIA E REALTÀ

L’aborto è la fissa dei Dem USA. Il Paese non li segue

Il Partito Democratico approva alla Camera due disegni di legge radicali (aborto fino alla nascita incluso) che però hanno scarsissime possibilità di passare al Senato. Aumenta la frattura con la maggioranza dei cittadini, poco inclini all’abortismo estremo dei Dem e sempre più preoccupati per l’inflazione e le altre difficoltà quotidiane.


Sondaggio globale: il mondo crede ancora in Dio
BUONE SMENTITE

Sondaggio globale: il mondo crede ancora in Dio

«The Global God Divide»: è il nuovo report del Pew Research Center che nel 2019 ha intervistato oltre 38.000 persone di 34 Paesi. È emerso che il mondo è molto credente: il 45% riconosce apertis verbis la necessità di credere in Dio. Una convinzione radicata in Paesi come l’slamica Indonesia e le cattoliche Filippine (96%), molto meno in Europa (22%) ma presente negli Stati Uniti (44%). L'Italia dà brutti segnali, l'ex Urss di molto buoni.


L'Italia si scopre diversa, ma occhio a non tornare come prima
SONDAGGI

L'Italia si scopre diversa, ma occhio a non tornare come prima

Una recentissima ricerca promossa dall’agenzia di sondaggi SWG dal titolo “Radar – Niente sarà come prima. Covidistruption” ha fotografato paure e speranze degli italiani: solo il 20% si dichiara tranquillo. Più della metà teme di perdere il lavoro e decresce la fiducia nel governo. La paura del contagio e della morte hanno costretto molti a porsi domande sul vivere e morire ma se ciò non si trasforma in conversione, tornare alle vecchie abitudini sarà un attimo.