Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Galdino a cura di Ermes Dovico

Rinascimento

L'arte di Carpaccio, dalla laguna al Cielo
MOSTRA

L'arte di Carpaccio, dalla laguna al Cielo

L’incantevole scenario della sua Venezia al culmine dello splendore, l’attenzione per la vita dell’uomo e la profondità spirituale delle storie religiose che ci racconta nelle sue tele, mostrano che l'artista veneziano “aveva davvero la verità nel suo cuore”.


Ritorno al secolo d’oro degli Estensi a Ferrara
VACANZE LETTERARIE / 9

Ritorno al secolo d’oro degli Estensi a Ferrara

A partire dal 1492 Ferrara raddoppiò la sua estensione e fu al centro di un grande fermento edilizio, artistico e letterario, in cui svettano i nomi di Ludovico Ariosto e Torquato Tasso. La magnifica città cinquecentesca è però anche frutto di quella medievale, testimoniata da Palazzo Schifanoia e dalla Cattedrale di San Giorgio.


La Pala di Brera, in ginocchio davanti al Mistero
IL BELLO DELLA LITURGIA

La Pala di Brera, in ginocchio davanti al Mistero

Nella Pala Montefeltro - capolavoro custodito nella Pinacoteca di Brera - sei santi, quattro angeli e il committente abitano la casa del Signore, così come l’immaginò Piero della Francesca. La presenza di Gesù Bambino, sulle ginocchia di Sua Madre, dà senso a tutta la scena. Davanti a tanta innocenza e maestà, il duca di Urbino non fa altro che inginocchiarsi, manifestando la sua fede nell’Eterno.


Palestrina, quando la musica è culto di Dio
IL MAESTRO

Palestrina, quando la musica è culto di Dio

Celebriamo il 425° anniversario della morte di uno dei più grandi musicisti del Rinascimento, Giovanni Pierluigi da Palestrina, che ha avuto notevole influenza sulla scuola romana di musica sacra e in genere sulla musica occidentale. Con il suo genio ha dato lustro alla religione cattolica, componendo opere che aiutano il popolo ad addentrarsi nel mistero di Dio.