Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Tommaso Moro a cura di Ermes Dovico

Piazza pulita

L’attacco a Shalom? Perché distingue il bene e il male
TV GROTTESCA

L’attacco a Shalom? Perché distingue il bene e il male

Nell’ultima puntata di Piazza Pulita dedicata alla Comunità Shalom, tre temi hanno fatto da filo rosso: l’assenza dello Stato, la scienza e una visione popperiana della violenza, o presunta tale. Il problema di suor Rosalina, per Formigli & Co, è che distingue tra bene e male. E poco importa se salva la vita di migliaia di giovani.
- IL DOSSIER. SHALOM, VERITÀ CONTRO MENZOGNA


Shalom, ad Avvenire non interessa la verità ma il Potere
UN ARTICOLO A SENSO UNICO

Shalom, ad Avvenire non interessa la verità ma il Potere

Avvenire si unisce allo scempio contro Shalom con un articolo a senso unico, impreciso e tendenzioso e che non tiene conto delle tante evidenze emerse dalla macchinazione di FanPage e Piazza Pulita. Minimizzata la smentita puntuale di suor Rosalina ad ogni accusa e nascoste le decine di testimonianze fornite da ex ospiti e genitori. Così il quotidiano dei vescovi si pone come l'"utile idiota" a cui non sta a cuore la verità, ma solo fare bella figura col potere.

- IL DOSSIER. SHALOM, VERITÀ CONTRO MENZOGNA


Dell'opportunismo e dell'ideologia. Il giornalismo alla Formigli
CASO SHALOM

Dell'opportunismo e dell'ideologia. Il giornalismo alla Formigli

Per capire l'affidabilità di certi giornalisti, basta ripercorrere il modo in cui Formigli ha affrontato l'emergenza Covid: dagli involtini cinesi mangiati in studio il 30 gennaio 2020 contro gli "allarmisti" al terrorismo mediatico sul virus fino alla caccia ai "no-vax". Sempre in nome della scienza... 


La vera colpa di suor Rosalina è salvare senza il "sistema"
gogna mediatica

La vera colpa di suor Rosalina è salvare senza il "sistema"

"Una sconfitta dello Stato", ha sentenziato Mario Calabresi sulla Comunità Shalom. Non si tollera che realtà non statali possano fare qualcosa di buono, tanto più se queste osano addirittura correggere distinguendo tra bene e male.


Piazza Pulita lo dimostra: Comunità Shalom dà fastidio
ATTACCO CONTINUO

Piazza Pulita lo dimostra: Comunità Shalom dà fastidio

Nella seconda puntata dedicata alla Comunità Shalom, il programma condotto da Corrado Formigli ha presentato un filmato con le violenze contro due ragazzi della Comunità Shalom, provocando una telefonata in diretta di suor Rosalina scioccata e addolorata per prima da quanto visto. Ma poi emerge la realtà di un filmato realizzato apposta per colpire la Comunità. Chi sta conducendo questo gioco?
- SHALOM: NON "FILMATI HORROR" MA UNO "SCHERZO CONCORDATO"
- DOSSIER: Shalom, verità contro menzogna


Shalom, la rivolta di famiglie ed ex contro Formigli e FanPage
IL FALSO SCANDALO

Shalom, la rivolta di famiglie ed ex contro Formigli e FanPage

Alla conferenza stampa convocata da suor Rosalina Ravasio per rispondere alle gravissime accuse lanciate da Piazza Pulita su La7, Corrado Formigli e una troupe di FanPage si sono ritrovati a fare i conti con ex ospiti e genitori che hanno contestato le loro menzogne e presentato una realtà di accoglienza e rinascita ben diversa da quella dipinta in tv.
- ECCO LA VERITÀ SU SHALOM, di suor Rosalina Ravasio
- VIDEO: FORMIGLI, IL GRANDE GIORNALISTA CHE NON VERIFICA LE FONTI, di Riccardo Cascioli
- VIDEO: QUANDO I GIORNALISTI DI FANPAGE FRIGNANO


Facile curare a parole, ma educare è un'altra cosa
lettera

Facile curare a parole, ma educare è un'altra cosa

Suor Rosalina Ravasio risponde alle recenti illazioni televisive con una nuova lettera e con i fatti: non solo disintossicare, ma restituire ai ragazzi un nuovo equilibrio che sradichi definitivamente il disordine e la violenza.


La7, tv degli orrori: palate di fango sulla Comunità Shalom
PSEUDO-GIORNALISMO

La7, tv degli orrori: palate di fango sulla Comunità Shalom

A Piazza Pulita di Corrado Formigli imbastito un processo sommario alla comunità terapeutica di suor Rosalina Ravasio, descritta come un luogo degli orrori, dove i pestaggi sono all'ordine del giorno e gli ospiti vengono imbottiti di psicofarmaci. Narrazione che contrasta con la realtà conosciuta da migliaia e migliaia di persone che frequentano la comunità. Suor Rosalina: «Il nostro lavoro suscita gelosia perché restiamo fuori dal business dell'accoglienza e ci sostiene la Provvidenza».
- LE ACCUSE A SHALOM SMONTATE PUNTO PER PUNTO
- MA QUESTO NON  È GIORNALISMO, di Ruben Razzante
- VIDEO: LA COMUNITÀ SHALOM RACCONTATA DALLA BUSSOLA