Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Ranieri a cura di Ermes Dovico

Persecuzione cristiani egitto

Ucciso dai membri dell'Isis per il tatuaggio a croce
EGITTO

Ucciso dai membri dell'Isis per il tatuaggio a croce

Un giovane cristiano copto, Bassem Herz Attalhah, è stato ucciso nel Nord Sinai. Tre jihadisti hanno ordinato di mostrare il polso destro dove i cristiani della regione si fanno tatuare una croce e dopo l'omicidio hanno promesso che uccideranno altri cristiani.