Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Agnese di Boemia a cura di Ermes Dovico

ROMANZO QUIRINALE

Niente Prodi: 104 voti sotto il quorum

Non ci riesce: Romano Prodi, almeno visto l'esito della IV votazione, non vestirà i panni del presidente della Repubblica Italiana. Lo segue, per influenza, Stefano Rodotà, Anna Maria Cancellieri e Massimo D'Alema. Circa 100 tra Sel e Pd i separati in casa che non approvano la salita al Quirinale del Professore. Attendendo le mosse dei grillini, vero ago della bilancia di questa elezione.

Politica 19_04_2013
Romano Prodi

Romano Prodi ha ricevuto alla IV votazione per l'elezione del Presidente della Repubblica 395 voti, molto al di sotto del quorum richiesto di 504. I voti del centrosinistra sommati sono di 498 anche in considerazione del fatto che i presidenti di Camera e Senato non votano.

Sono 395 i voti che ha ottenuto Romano Prodi nella quarta votazione per l'elezione del presidente della Repubblica. 78 preferenze sono andate a Anna Maria Cancellieri, 213 a Stefano Rodotà e 15 a Massimo D'Alema. I risultati ufficiali sono stati letti dalla presidente della Camera, Laura Boldrini.

(ANSA.it)