Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santi martiri messicani a cura di Ermes Dovico
Borgo Pio
a cura di Stefano Chiappalone

l'annuncio

In arrivo le linee-guida di Fernández sulle apparizioni

Un documento sul discernimento dei fenomeni soprannaturali è allo studio del Dicastero per la Dottrina della Fede.

Borgo Pio 24_04_2024
Wikimedia Commons - Beemwej

Nel cassetto del cardinale Víctor Manuel Fernández c'è un nuovo documento pronto a vedere la luce: questa volta si tratta di linee-guida sulle apparizioni e altri fenomeni naturali.

È stato lo stesso Fernández a dichiararlo al National Catholic Register, precisamente il 23 aprile, come riporta Edward Pentin: lui e il suo staff «stanno finalizzare un nuovo testo con linee guida e norme chiare per il discernimento delle apparizioni e di altri fenomeni». Tuttavia non ha anticipato la data di pubblicazione del testo. 

L'ultimo documento sul tema porta la firma del cardinale Franjo Seper e risale al febbraio 1978, negli ultimi mesi di pontificato di san Paolo VI. Tre anni dopo, in Bosnia, iniziava il più lungo ciclo di presunte apparizioni, tuttora in corso e al vaglio della Chiesa.