Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Fedele da Sigmaringen a cura di Ermes Dovico
SCHEGGE DI VANGELO

Compimento

Siete beati se le mettete in pratica (Gv 13,17)

Schegge di vangelo 04_05_2023 English Español

[Dopo che ebbe lavato i piedi ai discepoli, Gesù] disse loro: «In verità, in verità io vi dico: un servo non è più grande del suo padrone, né un inviato è più grande di chi lo ha mandato. Sapendo queste cose, siete beati se le mettete in pratica. Non parlo di tutti voi; io conosco quelli che ho scelto; ma deve compiersi la Scrittura: "Colui che mangia il mio pane ha alzato contro di me il suo calcagno". Ve lo dico fin d'ora, prima che accada, perché, quando sarà avvenuto, crediate che Io sono. In verità, in verità io vi dico: chi accoglie colui che io manderò, accoglie me; chi accoglie me, accoglie colui che mi ha mandato». (Gv 13,16-20)

La profezia del salmo 41 citata da Gesù nell'ambito dell'Ultima Cena trova il suo compimento nel tradimento di Giuda. Quale dolore sperimentò il Cuore divino di Gesù nel pensare che Giuda, cui aveva elargito le grazie più singolari, l’avrebbe non solo abbandonato, ma anche tradito! Anche noi, purtroppo, quando cediamo al peccato, tradiamo e abbandoniamo Gesù.